Bari, finisce contro una vetrata. Muore dissanguata una giovane donna di 20 anni

0
628
Policlinico di Bari

È morta all’alba la neomamma di 20 anni che era stata ricoverata in ospedale dopo che si era ferita – in circostanze ancora da chiarire – all’arteria femorale per essere finita contro una vetrata andata in frantumi.

La ragazza è morta al Policlinico di Bari e lascia una bimba di due mesi. A quanto si è saputo, la morte della giovane sarebbe sopraggiunta in seguito a dissanguamento. Sono in corso verifiche dei carabinieri per fare luce sulla dinamica dell’accaduto che al momento appare un tragico incidente. La ragazza, residente nel quartiere ‘Catino’ di Bari, era stata soccorsa dai parenti e trasportata al pronto soccorso del Policlinico di Bari con una profonda ferita all’arteria femorale.

ansa

redazione

LASCIA UN COMMENTO