“Occhio all’occhio”, da Capurso il parere dell’ ottico Peragine

0
1402

Siamo entrati nella Nuova Ottica Peragine, nel centro della cittadina ( via Torricella 1) di Capurso per intervistare il proprietario Umberto. Cortese, simpatico, estremamente disponibile con il cliente. In questi ultimi tempi circolano sul web  ‘figuranti’ con il meglio degli occhiali sul volto. All’interno del punto vendita è possibile trovare  tutte le nuove tendenze, le marche delle migliori lenti presenti sul mercato nazionale:  Ray-Ban, Versace, Swarosky, Guess, Tom Ford e molte altre.

  

 

Una struttura  affermata da più di 20 anni  e che offre un prezioso servizio ai tanti clienti del posto e dei paesi limitrofi.

Un compito delicato quello dell’ottico, soprattutto in relazione ai suggerimenti circa l’occhiale migliore e il più opportuno, che duri nel tempo, nell’interesse della salute dell’occhio.

La vista è uno dei sensi più delicati del corpo umano, negli ultimi tempi messa a dura prova dai condizionamenti esterni: schermi delle tv e dei telefoni, oppure i tablet in uso  in molte scuole.

Tra i clienti infatti, segnala Umberto, circa il 30-40% sono bambini/adolescenti. Chiedono un occhiale per la correzione della propria vista. Quest’ultima cambia nel tempo, sia per la crescita biologica che fisiologica dell’individuo e anche per le potenziali aggressioni esterne.

Quanto si tratta di un bambino il problema può diventare estetico: l’occhiale deve piacere. Per questo, continua Umberto, siamo a disposizione per aiutare a scegliere la montatura perfetta,  per soddisfare le personali esigenze.

Quali i suggerimenti dell’ottico? Occorre stare 1 ora al pc, interrompere e al limite riprendere, ma la cosa fondamentale è uscire all’aria aperta per fare respirare l’occhio. Infatti, sono consigliabili occhiali differenti in base alle situazioni nelle quali si trova a vivere una persona. Umberto ricorda che il primo passo è la scelta della lente, su di questa si sceglie la montatura. Tra le lenti più ricorrenti quelle infrangibili, più resistenti agli urti e che garantiscono più sicurezza all’occhio.

La montatura  deve adattarsi perfettamente alla forma del viso e nello stesso tempo deve essere compatibile con la lente. Accorgimenti che non possono essere lasciati al parere di chi acquista, è importante il contributo dell’esperto nel settore.

“Occhio all’occhio” perché il tuo sguardo possa andare lontano.

Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO