Capurso: servizio rifiuti alla Teknoservice di Torino, l’antimafia blocca la ditta Ercav

0
1482

Rifiuti nel caos a seguito della interdittiva antimafia della Prefettura nei confronti della ditta Ercav di Triggiano.

 

Il sindaco di Capurso, Francesco Crudele, ha proceduto all’affidamento del servizio alla  ditta Teknoservice di Torino. La questione Ercav ha coinvolto alcuni paesi limitrofi, allertando i sindaci che hanno dovuto procedere con soluzioni alternative. 

La giunta comunale di Capurso ha subito adottato indirizzi per l’avvio di apposita procedura di gara “ponte” annuale per l’affidamento dei servizi di raccolta e trasporto dei rifiuti in ambito comunale: base d’asta superiore al milione e seicento mila euro.

Tra le novità la realizzazione di un centro comunale di raccolta dei rifiuti differenziati che sorgerà nella strada vicinale Pezze del Conte, di fianco alla stadio Comunale di via Cellamare. 

Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO