Bari: picchiato con violenza un 27enne nigeriano, ancora non chiare le cause

0
513

Un nigeriano di 27 anni è stato picchiato e lasciato privo di sensi dinanzi alla sua abitazione ieri sera al quartiere Libertà di Bari, in via Nicolai angolo via Manzoni.

 

Il giovane è ricoverato al Policlinico di Bari con prognosi riservata, avendo riportato traumi da aggressione alla testa e al torace. Sull’episodio indaga la polizia. Non è ancora chiaro se il giovane, che vive nel quartiere da quattro anni con moglie e figlio, sia rimasto coinvolto in una rissa oppure sia stato vittima, come avrebbero riferito alcuni testimoni, di una spedizione punitiva da parte di un folto gruppo di persone.
A soccorrere il giovane nigeriano sarebbero stati alcuni passanti.

ansa

redazione

LASCIA UN COMMENTO