Concorso Fotografico Luce D’Amare promosso dalla Fondazione Nikolaos

0
947

Si chiama “Luce D’Amare” ed è la prima edizione del nuovo concorso fotografico della città di Bari finalizzato alla promozione del territorio e rivolto ai professionisti del settore e ai semplici amanti della fotografia.

 

Organizzato dalla Fondazione Nikolaos e patrocinato dal Comune e dalla Città Metropolitana di Bari, il contest nasce dalla volontà di dar vita ad un evento ricorrente, che valorizzi il territorio cittadino – in particolare le nostre ricchezze paesaggistiche, storiche e monumentali – e promuova, al contempo, l’eccellenza dei talenti pugliesi nell’ambito della fotografia, dando loro la possibilità di esprimersi a livello artistico nella propria terra d’origine.

Cinque le categorie nelle quali i partecipanti potranno cimentarsi, iscrivendosi al concorso tramite il sito web ufficiale: Street Photography, Ritratti, Concept Art, Architettura e Paesaggio e Web Photography; altrettanti i premi per i primi classificati di ciascuna categoria del concorso, che culminerà in una mostra ospitata all’interno del Castello Svevo di Bari dal 14 al 19 di febbraio, in occasione della quale l’arte strizzerà l’occhio alla solidarietà: l’esposizione sarà infatti occasione per la raccolta di fondi per la realizzazione di un progetto educativo all’interno dell’Accademia del Cinema dei Ragazzi di Enziteto.

“Siamo entusiasti di poter regalare alla città di Bari la paternità di un contest che fino ad ora non esisteva”, è il commento di Claudia Ciciriello, responsabile del progetto, che prosegue: “Bari ha sempre ospitato concorsi ed esposizioni fotografiche nate e progettate altrove e oggi ha finalmente un contest tutto suo, che speriamo negli anni possa diventare un appuntamento fisso per gli amanti della fotografia: una vera e propria tradizione culturale e solidale.”  

Un progetto che contribuisce a valorizzare l’enorme ricchezza della città e della regione Puglia, intesa come bellezze paesaggistiche ma anche come cultura e talenti del mondo delle arti, come sottolinea Vito Giordano Cardone, Presidente della Fondazione Nikolaos: “Nel suo intento di promuovere i talenti pugliesi e le nostre bellezze territoriali, a partire proprio dal mare, questo progetto rientra pienamente nella mission primaria della Fondazione Nikolaos: fare di Bari e della Puglia un palcoscenico per la promozione della nostra arte e della nostra cultura a livello internazionale.”

 Ufficio stampa Fondazione Nikolaos

redazione

LASCIA UN COMMENTO