L’Ensemble “Asplenium Vespertinum” alla Casa del Jazz di Roma

0
845

L’Ensemble “Asplenium Vespertinum” ideato e diretto da Roberto Ottaviano, nell’ambito dell’VIII^ edizione di ‘Music Live – i giovani per i giovani’, promossa dall’Ismez (Istituto Nazionale per lo Sviluppo Musicale nel Mezzogiorno) e che vede coinvolti numerosi Conservatori di musica italiani, si esibirà venerdì 15 dicembre alla Casa del Jazz di Roma.

 

 L’ensemble, che presenta un programma dal nome “Palestrina e altri cieli”, integra tra scrittura e improvvisazione, alcuni arrangiamenti di autori tra il XVI ed il XVII secolo e musiche originali dello stesso Ottaviano che racchiudono in uno spazio immaginario suggestioni africane, ispaniche e asiatiche.

Dell’ensemble oltre ad Ottaviano al sax soprano, fanno parte Claudio Mastrangelo e Antonella Parisi alle viole da gamba, Elisabetta Pasquale voce e contrabbasso, Fabio Armenise al liuto, Stefano De Vivo alla chitarra, Vito Pesole alle percussioni.

Ospite del progetto, il multistrumentista Marco Colonna.

 ‘Music Live – i giovani per i giovani’ è  un progetto formativo specialistico rivolto ai giovani allievi selezionati dai Conservatori per la realizzazione di una rassegna di concerti nei territori i cui si trovano le sedi dei Conservatori, nell’ottica di uno scambio culturale.

redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO