Norman Atlantic,’no’ a dissequestro nave

0
906
Norman Atlantic (foto di Donatella Lopez)

BARI, 9 DIC – La Procura di Bari ha rigettato la richiesta di dissequestro del relitto della Norman Atlantic, il traghetto naufragato nel dicembre 2014 al largo delle coste albanesi dopo un incendio scoppiato a bordo, in cui persero la vita 11 persone (18 sono ancora disperse).

La nave, ormeggiata dinanzi al terminal crociere del porto di Bari da febbraio 2015, è sottoposta da tre anni a sequestro probatorio. Secondo i pm che coordinano le indagini, Ettore Cardinali e Federico Perrone Capano, il relitto deve restare a disposizione dell’autorità giudiziaria perché potrebbe essere necessario eseguire ulteriori accertamenti tecnici e accessi a bordo. Per questo la Procura ha rigettato l’istanza presentata dai difensori dell’armatore Carlo Visentini, gli avvocati Filiberto Palumbo e Pietro Palandri.
Le indagini sul naufragio sono ancora in corso ma sul relitto, da giugno 2015 ad aprile 2017, è stato già eseguito un incidente probatorio per accertare le cause dell’incendio e del successivo naufragio.

ansa

redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO