Al via la stagione teatrale a Bisceglie con Paolo Rossi

0
856

Naturalmente affidare l’apertura di una stagione a Paolo Rossi comporta dei rischi. Tutt’altro che pacifici, i suoi spettacoli sono delle festose battaglie: scontri a viso aperto contro il perbenismo, le convenzioni, la retorica, il quieto vivere e tutte quelle forme di conformismo che questo incontenibile giullare, erede di un maestro come Dario Fo, affronta a viso aperto e senza rete. Perché l’Improvvisatore non si risparmia e da piccolo Davide carica la sua fionda e colpisce.

Il Teatro Garibaldi di Bisceglievenerdì primo dicembre, alle 21.00, inaugura la sua stagione (e un mese di programmazione fittissimo), con l’ultimo capitolo dell’infinito repertorio di un artista che, da Monfalcone approda a Milano per diventare un pilastro della satira italiana e del Teatro contemporaneo. Dopo il felice esito del prologo, lasciata l’isola dedicata a Maestri e Margherite, il Garibaldi approda su quella di un anarchico gentile. Non un terrorista, che prima chiede permesso e poi piazza l’esplosivo, ma semplicemente un eversivo educato, per bene, capace di accoglierci con grande generosità. Ad accompagnarlo: “l’avanguardia” de I Virtuosi del CarsoEmanuele Dell’Aquila e Alex Orciani. E quindi anche musica, canzoni, scimmie e cotillon. Perché la battaglia qui è un fuoco d’artificio e il Teatro: il miglior posto per trasformarla in festa. Ecco così, L’intervista: una raffica di risposte a domande vere e immaginarie, adoperate per raccontare il nostro tempo, le sue folli contraddizioni e riconoscere al riso il ruolo di antidoto contro l’ignoranza e il torpore. Occasione questa anche per incrociare un’esperienza produttiva importante, che troverà più spazi di rappresentanza nella stagione in corso: quella de La Corte Ospitale di Rubiera, a cui è stato appena attribuito il premio Nico Garrone 2017, per la capacità d’interpretare nel miglior modo il ruolo di centro produttivo. A questa produzione fanno capo anche artisti come Danio Manfredini e Giuliana Musso: tutti nostri ospiti quest’anno.

sistemaGaribaldi è un progetto diretto da Carlo Bruni e sostenuto dalla Città di Bisceglie con la collaborazione del Teatro Pubblico Pugliese e la complicità della Regione Puglia. Botteghino aperto dal martedì al venerdì, dalle 18.00 alle 20.00 e il venerdì anche dalle 11.00 alle 13.00. Info: 080.395703 – 371.1189956 – sistemagaribaldi@gmail.com. Varrà la pena acquistare il proprio biglietto anche a distanza, online o presso le rivendite del circuito BookingShow e non si manche di considerare la possibilità di un abbonamento al Garibaldi (da 90€ in poi per 10 spettacoli!).

Ufficio stampa Teatro Pubblico Pugliese

redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO