Al teatro Barium di Bari in scena”Un barese a New York 2″, protagonista Gianni Colajemma

0
907

Sabato 25, alle 21 e domenica 26 novembre, alle 18 e alle 21 al teatro Barium di Bari si terranno le ultime repliche del mese del nuovo spettacolo di Gianni Colajemma “Un barese a New York 2”, che vede impegnato il noto attore barese insieme a Lucia Coppola, Gemma Magistro, Dario Mangieri, Federica Antonacci e Anna Vittoria Amore.

 

Ho voluto far vedere – ha spiegato Colajemma – come si può comportare un barese in una grande città estera. Ho immaginato New York perchè è un simbolo dell’America, è il sogno americano che per chiunque ha un significato personale. Per Giovanni è fare l’attore, per altri è aprire un grande negozio, qualcun altro vuole costruire un altro grattacielo e via dicendo. È un sogno”.

Dopo il grande successo ottenuto dal primo lavoro, che ha superato le 100 repliche sold out nella scorsa stagione teatrale ed è stato anche messo in scena dall’altra parte dell’oceano, Gianni torna nel suo appartamento americano con i suoi compagni e amici della vita a stelle e strisce. Con lui c’è Dudù, un ragazzo anch’egli in America con il sogno di diventare un personaggio famoso, Sandra la padrona di casa con cui il protagonista ha un rapporto di odio e amore, Helene una giovane ed esuberante ragazza americana vicina di casa e Carmela, sorella di “Joe”, trasferitasi in America per aiutare il fratello a sistemarsi familiarmente. In questo secondo episodio c’è l’introduzione di un nuovo personaggio, interpretato dall’attrice Vittoria Amore.

Questa nuova commedia è abbinata al precedente spettacolo, è il sequel. Da parte nostra è un nuovo modo di fare teatro, perché non è il solito spettacoloo popolare, quello in vernacolo, che ci ha fatto acquisire molta esperienza negli anni. È un modo di evolverci teatralmente, utilizzando sempre il dialetto, inserendolo in storie diverse e soprattutto in questo momento di globalizzazione, arricchendolo di interventi anche in inglese e americano, lingue che con il barese hanno un bell’effetto, perché molto musicali”.

Questo progetto, sebbene voglia essere un’evoluzione del teatro nostrano, puntando a far ridere in modo diverso, trova le sue radici proprio in uno dei personaggi della classicità del teatro barese, Vito Maurogiovanni, con il quale Gianni Colajemma ha avuto modo e fortuna di collaborare. È proprio dell’autore di commedie come “Chedde dì”, “Jarche vasce”e di programmi radiofonici come “La caravella”, l’idea di portare a teatro più episodi di una stessa storia.

Quando abbiamo lavorato insieme volevamo realizzare un teatro da poter vedere, rivedere e continuare a vedere. Lui sognava che il teatro a Bari si potesse fare un appuntamento al giorno, uno spettacolo diverso, ma con la stessa storia, proprio per dare un ventaglio di novità. Non è da trascurare, ci sto pensando pure io”.

Teatro Barium – Via Pietro Colletta, 6 – Bari

Infoline: 0805617264 – 3935350241

Inizio spettacolo: 21:00 sabato; 18:00 e 21:00 domenica

redazione

LASCIA UN COMMENTO