Insonnia e Russamento, a Bari l’incontro promosso dall’associazione “Il Vaso di Pandora”

0
1034

L’associazione “IL VASO DI PANDORA” con il patrocinio dell’Ordine dei Medici di Bari, SIMSO (Società Italiana Medicina del Sonno), AIPAS (Associazione Italiana Pazienti con Apnee del Sonno) organizza un Seminario importante che interessa un terzo della popolazione. L’appuntamento è per venerdì 17 novembre 2017 presso Villa de Grecis, tenuto dal dr. Pasquale Saponaro.

 

INSONNIA RUSSAMENTO E OSAS
Gli argomenti trattati in questo Seminario risultano essere di grande importanza sociale per i risvolti che tali patologie hanno nella vita di tutti i giorni.
L’INSONNIA rappresenta una patologia che colpisce una larga fetta di popolazione. Infatti circa un terzo della popolazione adulta è affetta da insonnia e per circa il 10 per cento di tali soggetti essa rappresenta una grave limitazione della vita lavorativa e di relazione.
Il RUSSAMENTO è una condizione che colpisce in maniera lieve e saltuaria circa il 45 per cento degli adulti sani, mentre fino al 25 per cento di essi presenta un RUSSAMENTO abituale con suono talmente forte da essere avvertito nella stanza accanto a quelle in cui si dorme. Il problema non è tanto il rumore ma il fatto che chi russa rischia di mettere in serio pericolo la propria salute. Non solo perché chi dorme accanto sarebbe disposto a qualsiasi cosa pur di farlo smettere, ma perché il RUSSAMENTO si accompagna ad episodi di apnea notturna che possono configurarsi come
SINDROME DELLE APNEE NOTTURNE ( OSAS) . Tale sindrome presenta diverse ricadute sulla salute dei cittadini.
• aumento del rischio cardio-cerebrovascolare ( infarto, ictus).
• Maggiore possibilità di incidenti stradali, lavorativi, domestici per la sonnolenza diurna.
• Aumento del rischio di sviluppare obesità, diabete, disturbo dell’apprendimento e del comportamento .
• Aritmie cardiache.
• Disturbi della sfera sessuale.
Detto Seminario è tenuto dal dr. PASQUALE SAPONARO, nato a Bari il 29 Dicembre 1963.
Laureato in medicina e chirurgia nel 1988 presso la facolta di medicina dell’Università degli studi di Bari con il massimo dei voti .
Specializzato in Odontostomatologia nel 1991 presso la Facolta di Medicina dell’Universita’ degli studi di Bari con il massimo dei voti.
Specializzato in Medicina Generale nel 1995 presso la Facolta di Medicina dell’Universita’ degli Studi di Bari.
Titolare di studio libero professionale odontoiatrico dal 1990.
Titolare di incarico per la Medicina Generale presso la Asl Bari dall’Agosto 2005.
Particolare interesse al trattamento ortodontico del bambino e dell’adulto.
Trattamento dei disturbi dell’ATM.
Certificato Somnomed per il trattamento odontoiatrico delle OSAS.
Socio AIMS (Associazione Italiana Medicina del Sonno).
Socio della SIMSO (Societa italiana medicina odontoiatrica del sonno).
Socio della EADSM ( Accademia europea della medicina odontoiatrica del sonno).
Esperto di tecniche basale ed avanzate per la Medicina del Sonno tenuto dall’AIMS.

L’ INGRESSO è LIBERO

redazione

 

 

LASCIA UN COMMENTO