Bari: prendeva monete con calamita su cavo acciaio, preso un dipendente della Basilica di San Nicola

0
773
Ruba offerte in Basilica San Nicola

Un uomo di 61 anni, barese, da cinque anni addetto ai servizi della Basilica di San Nicola, è stato arrestato in flagranza dai carabinieri mentre rubava i soldi lasciati dai fedeli nelle cassette delle offerte all’interno dell’area presbiterale della Cripta della chiesa.

Ieri pomeriggio, approfittando del fatto che in basilica c’erano pochi fedeli a causa della giornata piovosa, l’uomo ha aperto con le chiavi il cancello che protegge la tomba che raccoglie le reliquie del santo e ha introdotto nella cassetta delle offerte un cavo di acciaio alla cui estremità aveva posto una calamita estraendo così le monete. Tra i pochi fedeli presenti c’era però un carabiniere che si è accorto di quanto stava accadendo e ha bloccato l’uomo arrestandolo poi con il supporto di colleghi del 112. L’uomo è ora ai domiciliari.

ansa

redazione

LASCIA UN COMMENTO