Trasporto materno assistito (Stam) in Puglia, presentato il protocollo

0
470
Interno ambulanza attrezzata per trasporto bambini, neonati

La Puglia si è dotata di un sistema regionale di trasporto in emergenza del neonato (Sten) che, grazie a tre ambulanze attrezzate e dedicate, con personale qualificato e formato, potrà rendere più sicuro il parto in tutti gli ospedali pugliesi.

 

E’ quanto hanno spiegato il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e il direttore del Dipartimento regionale Politiche della salute, Giancarlo Ruscitti, presentando oggi nel Policlinico di Bari il protocollo che rende operativo il trasporto in emergenza del neonato ed unificato le procedure per il trasporto materno assistito (Stam). Dai tre centri Hub individuati (Policlinico di Bari, Ospedali riuniti di Foggia e Vito Fazzi di Lecce) partiranno le ambulanze per rispondere ad ogni richiesta proveniente dai punti nascita presenti in Puglia (ospedali di primo e secondo livello). “Questo sistema ci porta – ha spiegato Emiliano – alla messa in sicurezza dei punti nascita della Puglia, che ad oggi abbiamo concentrato e reso tecnologicamente più forti”.

ansa

redazione

Stolfa Edilizia
Casa Serena Capurso

LASCIA UN COMMENTO