La notte dei dischi volanti, un nuovo format del Demodè di Modugno

0
909

Sabato 4 novembre al Demodè Club di Modugno (Ba) si svolgerà il party “La notte dei dischi volanti”, un nuovo format musicale nel quale vengono ripercorsi alcuni periodi musicali, attraverso un viaggio sonoro nel quale verranno affrontati tutti i generi, con brani non contaminati e che vedrà impegnati in consolle gli esperti Marco Greco e Enzo Biundo.

È uno speciale appuntamento – ha spiegato Greco – dedicato alla musica del passato all’insegna dell’allegria e del divertimento, una vera e propria festa. Durante questi eventi proporremo brani che piacciono in primis al pubblico, non faremo delle selezioni esclusivamente secondo i nostri gusti”.

In questa festa, per il primo giro nello spazio cosmico della musica, ci si soffermerà sugli anni ’90 e Marco Greco, dj del progetto radiofonico del Demodè Club, lo affronterà insieme ad Enzo Biundo, storico della movida del sud barese, in versione “back to back”, ovvero selezionando un brano ciascuno.

Dalla mitica musica dance alle hit di quel periodo, passando per i successi della musica italiana, proporremo una ricca carrellata di ever green. Durante i party di questo format metteremo in evidenza l’evoluzione del popolo che frequenta i club, il loro gusto. Proprio grazie all’esperienza del ‘Demodè Channel’ abbiamo potuto notare come ci sono delle scelte musicali revival del tutto nuove. È un ossimoro, però effettivamente è così. Prima andavano di moda gli anni ’80 e gli anni ’90 erano meno gettonati, ora accade il contrario”.

Dalla musica di due decenni orsono, nel corso della serata, si arriverà a quella attuale con le selezioni musicali dei dj Claudio Pepe e Giampy. Durante questo immaginario viaggio interstellare, caratterizzato anche da scenografie futuristiche, dischi volanti e alieni, sarà presente anche il vocalist Pierpì.

 

Demodè Club– Via dei  Cedri, 14 – Modugno (Ba)

Infoline: 3397360006

Apertura: 23:00

redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO