“Incontriamoci in piazza Umberto”: NO alla violenza, manifestazione a Capurso

0
783

La società civile e religiosa di Capurso si mobilita all’indomani della sparatoria avvenuta giorni fa in pieno centro. Prevista una manifestazione di piazza, domenica sera 5 novembre a partire dalle ore 20,15, con associazioni, scuole e parrocchie.

“Un atto ignobile”, così ha definito la sparatoria di giorni fa il primo cittadino di Capurso, Francesco Crudele. Ora l’amministrazione comunale diventa promotrice di una manifestazione di piazza contro la criminalità e la violenza. Il fine è quello  di  riaffermare la funzione di piazza Umberto come luogo d’incontro, per confermare la fiducia nelle forze dell’Ordine e  nel loro accurato presidio del territorio a favore dei cittadini. Durante l’incontro si alterneranno riflessioni, musiche e testimonianze.

Antonio Carbonara

 

 

LASCIA UN COMMENTO