Playlist: il nuovo progetto social del cantautore barese Derek

0
642

Terminata l’esperienza di “The Voice Of Italy 2016” in onda su Rai 2, il cantautore barese Domenico Caringella, in arte Derek, si è messo subito a lavoro per un progetto che ha finalmente preso forma: “Playlist”. Si tratta di una serie di brani inediti che saranno pubblicati on line, o per meglio dire “sbloccati” grazie ai fans dell’artista. Infatti ogni contenuto sarà reso pubblico nel momento in cui sarà raggiunta una certa soglia di visualizzazioni.

 

È l’unione di più canzoni – ha commentato Derek – che ho scritto l’anno scorso e che sono l’una collegata all’altra. Ho dato la possibilità di sbloccare vari contenuti in base alle visualizzazioni. Alla fine di questo percorso saranno le persone che mi seguono a dare un titolo a questa playlist che ho lasciato volontariamente senza un vero nome perché non ho voluto intitolarla io”.

Questo progetto social di Caringella ha preso il via sabato 21 ottobre con la pubblicazione del singolo “Mi vergogno”, da lui scritto e arrangiato dal rapper Ufo dei Bari Jungle Brothers, con la regia di Faby Spaziani e la collaborazione organizzativa di Sound Music.

Il testo di questa canzone che, in ordine cronologico, non è la prima che ho scritto, mette in luce un sentimento autolesionistico che pervade l’animo di colui che è stato tradito, che incolpa se stesso per la poca attenzione, piuttosto che il vero colpevole”.

Classe ’93 Domenico Caringella, che ad agosto è stato tra i partecipanti del contest di “Deejay on stage”, organizzato da Radio Deejay a Riccione, ha iniziato a studiare canto privatamente, nel 2010. Già dall’anno successivo, grazie all’ammissione al “Campus dello spettacolo”, un’accademia di formazione artistica a Napoli, ha avuto la possibilità di studiare al fianco di nomi illustri. Dopo alcune esperienze in varie formazioni musicali e con un costante impegno didattico, al quale si dedica tutt’ora con il maestro Tony Frassannito, nel gennaio 2016 è entrato a far parte della rosa di cantanti del noto talent show televisivo di Rai 2 nel team di Dolcenera, studiando per alcuni mesi con il vocal coach fornito dal programma e interfacciandosi con pilastri della musica italiana quali Raffaella Carrà, Max Pezzali ed Emis Killa.

L’esperienza del talent mi ha anche fatto maturare come persona e mi ha fatto crescere come artista. Ho avuto molta difficoltà a rapportarmi con Dolcenera in quanto ero e sono suo fan, ma è stato un onore lavorare con lei che mi ha dato tante indicazioni e mi hanno permesso di migliorare”.

Infoline: 3468554657

redazione

LASCIA UN COMMENTO