Droga e tentato omicidio, arresti Puglia

0
645

BARI, 31 OTT – I carabinieri stanno dando esecuzione a 17 ordinanze di custodia cautelare, 12 delle quali in carcere e le restanti cinque al regime degli arresti domiciliari, emesse dal gip del Tribunale di Trani (Barletta-Andria-Trani) Francesco Messina su richiesta del sostituto procuratore Silvia Curione.

I provvedimenti sono stati emessi nei confronti di altrettante persone ritenute responsabili, a vario titolo e in concorso, di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti, tentativo di omicidio e minaccia aggravata, per fatti avvenuti nei territori di Molfetta, Bitonto (Bari), Giovinazzo (Bari) e Trani. I particolari dell’operazione verranno resi noti nel corso di una conferenza stampa nella Procura a Trani.

ansa

redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO