Fondazione Petruzzelli: al via la campagna abbonamenti 2018, a novembre in scena “Lucia di Lammermoor” di Gaetano Donizetti

0
665

Parte oggi (martedì 17 ottobre) al botteghino del Teatro Petruzzelli, il tesseramento per i nuovi abbonati della Stagione d’Opera 2018.

Intanto fervono i preparativi per la prossima opera della Stagione 2017: venerdì 3 novembre alle 20.30 al Teatro Petruzzelli andrà in scena la prima di Lucia di Lammermoor di Gaetano Donizetti.

Lo spettacolo, per la regia di Gilbert Deflo è un allestimento della Fondazione Teatro delle Muse di Ancona e della Fondazione Teatro Massimo di Palermo.

Dirigerà l’Orchestra del Teatro Antonio Pirolli, maestro del Coro del Petruzzelli Fabrizio Cassi.

Le scene ed i costumi di William Orlandi, il disegno luci di Roberto Venturi, le coreografie di Fredy Franzutti.

A dar vita all’opera: Christian Senn (Lord Enrico Ashton 3, 5, 8, 10 novembre), Ernesto Petti (Lord Enrico Ashton 4, 7, 9, 11 novembre), Elena Mosuc (Lucia 3, 5, 8, 10 novembre), Marigona Qerkezi (Lucia 4, 7, 9, 11 novembre), Ivan Magrì (Sir Edgardo di Ravenswood 3, 5, 8, 10 novembre) Edoardo Milletti (Sir Edgardo di Ravenswood 4, 7, 9, 11 novembre), Murat Can Guvem (Lord Arturo Bucklaw), Mariano Buccino (Raimondo 3, 5, 8, 10 novembre), Gianluca Margheri (Raimondo 4, 7, 9, 11 novembre), Elena Traversi (Alisa), Mauro Secci (Normanno).

Lucia di Lammermoor, dramma tragico in tre atti di Gaetano Donizetti (1797-1848) su libretto di Salvatore Cammarano,  dal romanzo The Bride of Lammermoor di Walter Scott, fu rappresentata per la prima volta al Teatro di San Carlo di Napoli il 26 settembre 1835.

I biglietti sono in vendita al botteghino del Teatro Petruzzelli e on line su www.bookingshow.it.

Informazioni: 080.9752810.

redazione

 

 

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO