Terrorismo, chiesta condanna per afghano

0
453
Uno dei presunti terroristi fermati a Bari, Hakim Nasiri, in posa con una mitragliatrice, in una foto tratta dagli atti giudiziari dell'operazione antiterrorismo in corso a Bari. ANSA/ ++HO - NO SALES EDITORIAL USE ONLY++

BARI, 28 SET – La Procura di Bari ha chiesto la condanna a 9 anni di reclusione per il 24enne afghano Hakim Nasiri, accusato di terrorismo internazionale. La richiesta di condanna è stata formulata dal procuratore aggiunto Roberto Rossi nel processo con rito abbreviato che si sta celebrando dinanzi al gup del Tribunale di Bari Rosa Anna Depalo
Per altri due imputati nello stesso processo accusati di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, il 30enne afghano Gulistan Ahmadzai e il 25enne pakistano Zulfikar Amjad, il pm ha chiesto condanne rispettivamente a 8 anni di reclusione e 100mila euro di multa e a 4 anni di reclusione e 10mila euro di multa. Stando alle indagini coordinate dalla Procura Antimafia di Bari, Nasiri avrebbe fatto parte di una cellula terroristica di matrice islamica pronta a progettare attentati in Italia e all’estero grazie al supporto logistico ed economico di affiliati all’Isis. Hakim Nasiri e gli altri due imputati furono fermati dai Carabinieri di Bari il 10 maggio 2016.

ansa

redazione

LASCIA UN COMMENTO