Turista tedesca scomparsa in nord Barese

0
425
Paulina Wischniewski, la 35enne tedesca scomparsa da due giorni a Minervino Murge (Bat) dov'era in vacanza (foto collaboratrice Maria Pia Garrinella - 23 settembre 2017)

MINERVINO MURGE (BARLETTA ANDRIA TRANI), 23 SET – Maglia nera e un cappellino con visiera: sono alcuni indumenti che indossava una donna di 35 anni, Paulina Wischniewski, di origini polacche ma residente in Germania, di cui non si hanno notizie dalla notte di giovedì scorso.

La donna, che si trovava in Puglia, a Minervino Murge, per le vacanze, insieme alla madre e al compagno di quest’ultima, è uscita di casa nella tarda serata senza più rientrarvi. Il suo cellulare risulta spento.
I famigliari hanno denunciato la scomparsa ai carabinieri e allertato anche la polizia municipale. Gli investigatori stanno visionando anche i filmati di alcune telecamere comunali di sorveglianza. Essendo la donna adulta, per il momento la sua scomparsa viene considerata un allontanamento volontario.

ansa

redazione

LASCIA UN COMMENTO