Calcio: Frosinone-Bari 3-2

0
808
La partnership tra Puma e Lega Pro, dopo cinque anni di collaborazione, prosegue con la fornitura in esclusiva del pallone per la stagione 2015/'16: il "PowerCat 2.12 Match". Il prodotto e' caratterizzato da un'innovativa costruzione a 22 pannelli termosaldati che ne incrementano la sfericità e riducono l'assorbimento dell'acqua. Il marchio "Fifa Approved" è garanzia d'alta qualità. L'esordio in campo è per il 14 agosto 2015 con la Coppa Italia Lega Pro. ANSA/ UFFICIO STAMPA +++ ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING +++

 Il Frosinone ha battuto il Bari 3-2 (2-2), sul neutro di Avellino, nella sua seconda e ultima partita casalinga in campo neutro visto che, lunedì 2 ottobre nel posticipo serale, debutterà nel nuovo stadio, il Benito Stirpe, ospitando la Cremonese.

La squadra di Longo ha sbloccato il risultato al 5′, grazie a una autorete del barese Cassani che, di testa, la infilato Micai. Il pareggio è arrivato al 15′ con Improta in contropiede, grazie a un’incertezza di Bardi che, comunque, nel corso della partita si riscatterà con parate decisive. Al 29′ angolo battuto dal Frosinone, tutto sbilanciato in avanti e Bari rapidissimo in ripartenza. Intervento di Bardi su Improta. Rigore che lo stesso giocatore al 29′ non ha fallito. Appena un minuto e pareggio dei ciociari con Daniel Ciofani su mancata trattenuta di Micai. Nel secondo tempo al 26′ il gol partita di Sammarco. Tiro di Daniel Ciofani deviato da un difensore del Bari e Sammarco bravo a ribadire in rete, anticipando il numero uno dei pugliesi.

ansa

redazione

LASCIA UN COMMENTO