Il pianista Pierluigi Camicia in concerto al Teatro Petruzzelli di Bari

0
948

Lunedì 18 settembre alle 20.30, nell’ambito della Stagione Concertistica 2017, è in cartellone al Teatro Petruzzelli il concerto del pianista Pierluigi Camicia.

Il programma propone da Le Stagioni op. 37a di Pëtr Il’ič Čajkovskij, Gennaio: Al focolare, Giugno: Barcarola, Luglio: Canto del mietitore, Novembre: Troika, Dicembre: Natale, Dumka in do minore per pianoforte op. 59 di Pëtr Il’ič Čajkovskij, Sonata n. 4 in fa diesis maggiore op. 30 di Aleksandr Skrjabin, Cinque preludi op. 16 di Aleksandr Skrjabin e Quadri da un’esposizione di Modest Musorgskij.

 Biglietti in vendita al botteghino del Teatro Petruzzelli e on line su www.bookingshow.it

Informazioni: 080.975.28.10

Pierluigi Camicia, pianoforte

Pianista di spiccato talento il cui prestigio interpretativo e tecnico sono stati acquisiti e maturati da precocissima frequentazione dello strumento, all’alta scuola di insigni maestri.

Inizia la carriera concertistica sulla scia di premi conseguiti in Concorsi Nazionali (Treviso) e Internazionali di grande prestigio, (Busoni, Ciani, Chopin) e con l’ammirazione e la stima di artisti quali Rostropovitch, Ferrara, Ciccolini.

I suoi recital in Europa(Germania Polonia e Svizzera) e negli Stati Uniti d’America (Salt Lake, Cleveland, Akron, Los Angeles, Fresno) riportano sempre ampi consensi di critica e di pubblico.

Particolare attenzione rivolge a repertori inusuali, in collaborazione anche con solisti e direttori di fama e con orchestre europee e americane; e insieme con Michael Flaksman, Angelo Persichilli , Felix Ayo, Nina Beilina l’attività cameristica diventa occasione di proposte musicali poliedriche e affascinanti. Titolare di cattedra al Piccinni di Bari dal ‘73, chiamatovi dall’allora Direttore Nino Rota, Camicia è maestro di una schiera di talenti già alla ribalta del concertismo internazionale.

Ha inciso musiche di Chopin, Giuliani, Faurè e Van Westerhout per la Abegg e Bongiovanni.

Dal 2003 è Direttore Artistico della Camerata Musicale Salentina di Lecce.

Tiene Masterclasses di pianoforte e musica da camera per Università in Usa e in Festivals in Germania, Francia, Kosovo. Ha suonato per importanti Teatri, Orchestre e Associazioni concertistiche in Italia, tra cui La Scala a Milano, il Teatro Verdi a Trieste, L’Ente Lirico Sinfonico a Cagliari, il Bellini di Catania, La Fenice di Venezia.

Ha ricevuto nel 2000 il Premio per la Musica “NELO FRENI”.

Nel Novembre 2007 è stato nominato dal Ministro dell’Università On. Fabio Mussi Direttore del Conservatorio Tito Schipa di Lecce per “meritata fama”.

redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO