Talos Festival a Ruvo di Puglia

0
658

Martedì 5 settembre a Ruvo di Puglia, in provincia di Bari, con un Flash mob a cura della Compagnia Menhire con il concerto della Junior Band del Conservatorio Piccinni di Bari (ore 20 – Sagrato della Cattedrale) prosegue l’anteprima del Talos Festival.

 

Sino a domenica 10 settembre, una delle manifestazioni pugliesi più apprezzate e conosciute a livello nazionale e internazionale, ideata 25 anni fa e diretta dal trombettista e compositore Pino Minafra e da sempre organizzata e prodotta dal Comune di Ruvo di Puglia, proporrà un articolato programma dedicato al fenomeno culturale della banda con concerti, produzioni originali, presentazioni di dischi, masterclass, mostre, proiezioni e una sezione riservata alla danza contemporanea, con le coreografie curate da Giulio De Leo e dalla Compagnia Menhir.  L’Anteprima proseguirà dunque con il concerto della Junior Band del Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari, nata durante l’anno accademico 2014/2015 su impulso dei docenti Donato Semeraro e Giuseppe Scarati per coinvolgere gli studenti dei primi anni e favorirne la crescita musicale. Nel giugno 2016 i giovani musicisti hanno conquistato la venticinquesima edizione del Festival Internazionale “Zlota Lira” di Rybnik in Polonia. La Junior Band – unica formazione a rappresentare l’Italia – si è sfidata con altre 20 formazioni provenienti da tutta Europa. Nell’occasione lo studente e suonatore di corno Giuseppe Barione è stato premiato come miglior solista.  Mercoledì 6 settembre dalle 18 la Pinacoteca d’Arte Contemporanea ospiterà la proiezione del cortometraggio “Tama Kelen – il viaggio che insegna” di Michele Pinto e la mostra Blackest Eyes con alcuni scatti realizzati sul set. Il viaggio al centro della propria esistenza, inteso come avvicinamento a un nucleo di valori universali, ma anche allontanamento dalle proprie radici: tutto questo è “Tama Kelen – Il viaggio che insegna”, cortometraggio diretto dal regista Michele Pinto. La realizzazione del corto è stato il traguardo finale del progetto “Cinema” ideato da Vincenzo Losito, che ha coinvolto quindici ospiti, del progetto SPRAR “Come.Te” (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati), della Casa “Santa Croce” intitolata al Giudice Rosario Livatino e di alcuni beneficiari dell’emergenza Mare Nostrum. I corsisti così sono stati protagonisti del video stesso come attori ma hanno anche contribuito alla stesura della sceneggiatura in base al loro vissuto personale sotto la supervisione dello sceneggiatore Raffaele Tedeschi che ne ha curato anche il montaggio. In serata Flash mob con bambini a cura della Compagnia Menhir e dalle 20 sul Sagrato della Cattedrale l’Ensemble di Trombe dell’Istituto comprensivo statale “Massari-Galilei” di Bari e il Complesso Bandistico AtellanoIn caso di pioggia i concerti si svolgeranno al PalaColombo di Viale Cristoforo Colombo. Dopo l’anteprima, il festival proseguirà dal 7 al 10 settembre con la sezione internazionale che ospiterà, tra gli altri, Michel Godard, John Surman, Peppe Barra, Ihab Radwan, Ernst Reijseger, Faraualla, Roberto Ottaviano, Canzoniere Grecanico Salentino, Eugenio Colombo, Dario Cecchini, Evan Parker, Michel Portal, Vincent Peirani, Nicola Pisani, Livio Minafra, l’Orchestra Sinfonica della città Metropolitana di Bari. Il festival, organizzato dal Comune di Ruvo di Puglia, gode della collaborazione di una ricca rete di partner che si sono incontrati intorno alla coprogettazione di un importante percorso di rilancio pluriennale del progetto Talos e della sua governance (dopo lo stop del 2016 per una edizione) in occasione della candidatura al nuovo Piano Triennale della Cultura e dello Spettacolo dal vivo della Regione Puglia (il cui Avviso Pubblico è scaduto il 31 luglio). Partner già di questa edizione saranno dunque il Conservatorio di Musica Niccolò Piccinni di Bari, l’Associazione Culturale Terra Gialla, l’Associazione Menhir con l’omonima compagnia di danza contemporanea diretta da Giulio de Leo e la cooperativa Doc Servizi. Fondamentale poi il supporto di Camera di Commercio di Bari, Parco Nazionale dell’Alta Murgia, Confcommercio Ascom di Ruvo di Puglia, Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari e Itel Telecomunicazioni; la collaborazione del Forum GiovanIdee, della rete Ruvo Solidale, dell’associazione Proloco di Ruvo di Puglia e degli sponsor Tipografia De Biase, Cantina di Ruvo di Puglia, Talos Viaggi, Dok Supermercati e Hotel Pineta. 

Info www.talosfestival.it

redazione

LASCIA UN COMMENTO