Lecce: rogo distrugge casa studenti

0
643
Incendio in appartamento studenti a Lecce

Un incendio provocato da alcune candele lasciate accese da due giovani in un appartamento per studenti, ha in poco tempo completamente devastato la casa degli studenti, danneggiato altri quattro appartamenti e provocato l’evacuazione di un intero stabile di sei piani in cui abitano 28 famiglie a Lecce, nel rione Rudiae-Ferrovia.

Le fiamme sono partite nella casa al terzo piano dove si trovavano uno studente e un’amica che avevano acceso alcune candele per illuminare l’appartamento che da alcuni giorni era senza corrente elettrica. In pochissimo tempo ha preso fuoco un mobile della cucina e poi le altre stanze. Altri quattro appartamenti al secondo e al quarto piano, sono stati dichiarati inagibili e l’intera palazzina è stata avvolta da una coltre di fumo acre, rendendo necessaria l’evacuazione di tutti i presenti. Per un anziano cardiopatico residente al sesto piano è stato ricoverato in ospedale e un vigile del fuoco è rimasto ferito. I due giovani sono indagati per incendio colposo.

ansa

redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO