Comune Lecce dà posti stadio a studenti

0
603
I tifosi del Lecce durante la partita del campionato di Serie A Lecce-Fiorentina, allo stadio di Via del mare di Lecce, 5 maggio 2012. ANSA/CLAUDIO LONGO

LECCE, 23 AGO – Il Comune di Lecce rinuncerà alle tessere stadio destinate a dirigenti e amministratori comunali, destinandole agli alunni delle scuole di base della città. Lo ha deciso il sindaco della capoluogo salentino, Carlo Salvemini.

Salvemini ha scritto all’Us Lecce per specificare le nuove modalità di utilizzo delle tessere stadio che, nelle stagioni calcistiche passate, sono state riservate dalla società a membri della Giunta, del Consiglio comunale e a dirigenti di Palazzo Carafa. Nella nota invita si legge che è intenzione dell’amministrazione dare piena attuazione a quanto previsto dalla convenzione tra Us Lecce e Comune che, all’articolo 1, prevede che “i 134 posti rimangono nella disponibilità dell’amministrazione comunale anche ai fini educativi e sociale, onde consentire la fruizione degli spettacoli ai ragazzi e alle fasce più deboli della città”. Per questo il sindaco

ansa

redazione

LASCIA UN COMMENTO