Bari: vigili urbani di 41 Comuni dell’area metropolitana chiedono più diritti, le richieste inviate ad Antonio Decaro

0
818
(ANSA) - NAPOLI, 5 dic - Vigili urbani a Napoli

Integrare gli organici delle Polizie municipali, pagare straordinari in caso di manifestazioni e, soprattutto, essere inseriti nel Comparto sicurezza, con riconoscimento delle relative indennità ed eventuali cause di servizio. Sono le richieste che arrivano dai Comandi di Polizia municipale dei 41 Comuni dell’area metropolitana di Bari. Le richieste, che saranno inviate formalmente ad Antonio Decaro, sindaco di Bari, quale presidente dell’Anci perché se ne faccia portavoce col governo, sono state formulate in una riunione con le Polizie municipali dei 41 Comuni dell’area metropolitana di Bari, convocata dal comandante di Bari, Nicola Marzulli.

  “Siamo tutti pronti ad operare per la salvaguardia delle nostre città perché siamo i primi attori sul territorio, – ha detto Marzulli – ma chiediamo di essere messi nelle condizioni di farlo con la massima attenzione”. La riunione fa seguito al Comitato per le misure antiterrorismo riunitosi sabato scorso in Prefettura a Bari coi sindaci dell’area metropolitana.

ansa

redazione

LASCIA UN COMMENTO