Pg, Savinuccio Parisi libero nel 2019

0
908

BARI, 17 AGO – Sta scontando gli ultimi 6 anni, un mese e 28 giorni di detenzione il boss del quartiere Japigia di Bari ‘Savinuccio’ Parisi, al quale i Carabinieri hanno notificato un provvedimento di cumulo pene per complessivi 27 anni 2 mesi e 14 giorni di reclusione, in buona parte già scontati.

Il cumulo di pene – si legge nel provvedimento della Procura generale di Bari – riguarda 11 condanne definitive inflitte al boss a partire dal 1983 e che lo hanno portato in carcere complessivamente per più di 20 anni negli ultimi 3 decenni. Stando al calcolo fatto adesso dal Pg, che ha anche revocato circa 3 anni di indulto di cui Savino Parisi ha usufruito, al boss restano da scontare circa 6 anni, iniziati a decorrere nel marzo 2016, quando è stato nuovamente arrestato per una estorsione. Finirà di scontare la sua pena – riporta l’atto giudiziario – il 4 maggio 2022 ma, considerati i 1215 giorni di liberazione anticipata, potrebbe tornare libero – se non detenuto per altra causa – il 5 gennaio 2019, fra circa un anno e mezzo.

ansa

di Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO