Dimesso presidente InnovaPuglia indagato

0
885
Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano nell'aula del Consiglio regionale della Puglia

BARI, 5 AGO – Il presidente di Innovapuglia, Fabrizio D’Addario, nominato il 28 luglio scorso dalla giunta regionale pugliese, si è dimesso dall’incarico perché indagato dalla procura di Bari per truffa e peculato in una inchiesta su fatti accaduti quando era direttore generale dell’Amgas, municipalizzata barese.

La notizia è confermata con una nota diffusa dal presidente della Regione, Michele Emiliano, che ha reso noto di avere accettato le dimissioni. D’Addario avrebbe ricevuto nella scorsa primavera un avviso di proroga delle indagini che sono condotte dalla guardia di finanza e coordinate dal sostituto procuratore Marco D’Agostino.
Solo ieri, però – secondo quanto riferisce la nota della Regione – avrebbe comunicato ad Emiliano di essere indagato. D’Addario è stato per quattro anni direttore generale della municipalizzata barese che si occupa della distribuzione del gas.

ansa

di Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO