Castellana Grotte: chiusa la sette giorni di Giardini in Festa 2017

0
903

Si è concluso martedì 1° agosto l’appuntamento 2017 con “Giardini in Festa – delizie d’estate da vivere insieme”, l’evento organizzato a Castellana Grotte (Ba), presso villa Aldo Moro, dall’associazione Amici dei Giardini.

 

Riscontro positivo da parte del pubblico per la quarta edizione della manifestazione dedicata a divertimento per grandi e piccini, birra e gastronomia, che ha visto la cosiddetta “villa di giù” animata per sette giorni, dal 26 luglio al 1° agosto, da luci, suoni, sapori e profumi irresistibili.

Nato con l’obiettivo di riqualificare l’antico polmone verde della città, quello che un tempo era considerato e vissuto come il luogo d’incontro prediletto dai giovani castellanesi, “Giardini in Festa” è poi diventato un appuntamento fisso dell’estate castellanese, crescendo sempre più e divenendo grande contenitore di eventi musicali e culturali, percorsi gastronomici e una vasta proposta di birra italiana ed estera, arricchendosi, inoltre, di tanti stand artigianali e spazi dedicati ai più piccoli. Tante le associazioni e realtà locali coinvolte anche per l’edizione 2017 e tanti gli eventi che hanno arricchito il programma, tra concerti per tutti i gusti, spettacoli di danza, presentazioni di libri, momenti ludici ed educativi per i più piccoli, cha hanno fatto da cornice, insieme agli stand espositivi e alle iniziative sociali, all’apprezzata offerta gastronomica, che per il secondo anno ha previsto anche uno spazio per celiaci ed intolleranti a cura di Cerialia, negozio specializzato nella vendita di prodotti privi di glutine, in collaborazione con l’Associazione Italiana Celiachia Puglia.

In attesa dell’edizione 2018 della festa estiva, tanti i progetti in cantiere per Amici dei Giardini. Tutte le informazioni sull’attività dell’associazione sono disponibili sul sito www.amicideigiardini.it e sulla pagina Facebook Amici dei Giardini – Pizzeria Verde Porpora.

Amici dei Giardini

L’associazione castellanese “Amici dei Giardini” afferma e si propone di valorizzare, conservare e divulgare la semplice e genuina enogastronomia locale ed italiana, da sempre una delle più ricercate ed apprezzate al mondo, in tutte le sue varianti di sapori, colori e profumi. Per raggiungere l’ambizioso obiettivo, “Amici dei Giardini” sceglie la strada della condivisione di idee e progetti, dell’organizzazione di momenti di promozione e scambio di esperienze, seguendo come filo conduttore quello di coniugare la cultura del cibo con le radici che lo hanno generato.

fonte:ufficio stampa Amici dei Giardini

redazione

LASCIA UN COMMENTO