I Flaminio Maphia in concerto al Monkey Island di Taranto

0
995

Giovedì 3 agosto, al Monkey Island di Taranto, nuovo punto di incontro ricreato all’interno dello storico Club 73, per la rassegna settimanale dei live, si esibiranno i Flaminio Maphia, ovvero Maurizio Ciffieri in arte Rude Mc e Massimo Rosa aka G-Max.

 

Entrambi romani, nella prima metà degli anni ’90, insieme al loro gruppo di amici hanno iniziato a cimentarsi con la musica. Booster G, Pusha e Sparo, sono alcuni dei nomi che hanno collaborato con loro durante periodo iniziale.

“Ormai sono quasi venticinque anni che esiste il gruppo – ha affermato Rude Mc -. Il nostro progetto ha preso vita in Piazza del Flaminio, un luogo centrale di Roma, dove tutti noi, appartenenti ad una grande comitiva multirazziale e amanti dell’hip hop, ci riunivamo. Da qui è nato tutto per gioco, ma alla fine l’abbiamo presa seriamente”.

Dopo varie collaborazioni il debutto discografico dei Flaminio Maphia è arrivato nel 1997 con l’EP “Restafestagangsta” da cui è stato tratto l’omonimo singolo, che contiene collaborazioni di altri esponenti capitolini dell’hip hop quali Colle Der Fomento, Piotta e Ice One, che ha anche curato la produzione del pezzo “combattimento mortale”, mentre i Manetti Bros, noto duo di sceneggiatori e registi, hanno realizzato il video del singolo.

“Ci sono stati vari momenti che ci hanno dato soddisfazione. Il periodo che ci ha emozionato di più è stato dal 2003 al 2006 perché siamo usciti con la nostra mega hit ‘Ragazze Acidelle’ e da lì ci hanno conosciuto tutti, siamo arrivati alla massa. Prima di allora ci seguiva un pubblico più limitato, lo zoccolo duro dell’hip hop. Con il brano ai primi posti delle classifiche abbiamo capito che era la volta buona per noi, era la svolta”.

Questo gran successo, insieme a “Che Idea” e agli altri brani della discografia del gruppo saranno proposti dal vivo dai Flaminio Maphia, che ripercorreranno il loro percorso artistico in musica.

“In circa un’oretta proporremo i nostri brani più conosciuti e quelli più movimentati, da ballare, cercando di coinvolgere il nostro pubblico, interagendo con loro. Più si diverte la gente presente e più ci divertiamo noi che stiamo sul palco. È un sistema contraccambiato”.

Al termine del concerto, che avrà inizio alle 22 e sarà ad ingresso libero, si continuerà a ballare e a cantare con il party “Baella Italia”, che vedrà impegnati in consolle i dj Tonio Amendola e Lello Santoro, insieme alla vocalist Marianna Voice.

La rassegna Giovedì Live del Monkey Island proseguirà la prossima settima, il 10 agosto, con il concerto dei Terraròss.

 Monkey Island c/o Club 73 – Viale Jonio, 158 – Taranto

Infoline: 3476982902

Apertura: ore 21:30

redazione

LASCIA UN COMMENTO