Atleti dei CUS Bari in partenza per le Universiadi di Taipei, accolti dal Rettore Uricchio

0
1283

Il Magnifico Rettore dell’Università Degli Studi di Bari A. Moro, Antonio Felice Uricchio, e il Presidente del CUS Bari Giuseppe Seccia incontrano presso la Sala Consiglio del Palazzo Ateneo i tre studenti atleti che parteciperanno alle Universiadi di Taipei, capitale di Taiwan, organizzate dalla Federazione Internazionale dello Sport Universitario (FISU).

 

L’evento principe dello sport universitario mondiale, giunto alla 29° edizione, si svolgerà dal 19 al 31 agosto; in programma ci saranno ben ventuno discipline, alcune olimpiche ed altre non olimpiche. Presenti anche Silvio Tafuri Presidente Comitato per lo Sport Universitario e Angela Notarnicola Coordinatrice Corso di Laurea in Scienze delle attività motorie e sportive SAMS
Nelle massime divisioni sportive universitarie italiane saranno presenti due studenti tennisti (entrambi provenienti dal Circolo Tennis Bari): Marco Micunco, studente di economia aziendale, medaglia d’argento ai CNU 2017 nel singolo maschile e Natasha Piludu, studente di Scienze delle attività motorie e sportive, medaglia d’argento ai CNU 2017 nel singolo femminile. Natasha si è recentemente trasferita a Bari proprio perché ha reputato l’Università Aldo Moro più a misura di “studente atleta. In partenza per Taipei anche Luca Antonio Cassano, studente di scienze delle attività motorie e sportive, medaglia d’oro nei 100 metri ai CNU 2017 e 7° ai Campionati Europei di atletica leggera under 23, allenato dal pugliese Vito Nacci.
A loro è andato l’incoraggiamento particolare del Rettore in vista di questa straordinaria avventura, che ha ricordato i tanti successi degli studenti atleti negli ultimi anni. L’università di Bari- ha detto il Magnifico Rettore Antonio Felice Uricchio- ha una tradizione importante e penso a Mennea al quale abbiamo di recente intitolato la pista di atletica, ed oggi è in una fase di grande rilancio. Abbiamo ottenuto risultati importanti dal punto di vista sportivo alle olimpiadi con Montrone, e ancora ai campionati nazionali ed europei ed ora arrivano le Universiadi. Un traguardo importante e come Rettore sono particolarmente orgoglioso, ci auguriamo che i ns studenti atleti possano raggiungere risultati straordinari come appunto Mennea, la Pennetta e la Vinci. Li aspettiamo medagliati- conclude sorridendo –  a fine agosto sperando quindi di poter festeggiare. A loro auguro di proseguire negli studi e di raggiungere traguardi importanti nello sport come nella vita.
Giuseppe Seccia Presidente del CUS Bari ha sottolineato l’importanza di quanto sta avvenendo oggi è una giornata particolare per questi ragazzi che hanno conquistato la partecipazione alle Universiadi, da cui l’Università barese e il CUS mancavano da qualche anno. Sono dispiaciuto perché avremmo potuto portare una quarta atleta, che a causa di un infortunio ha dovuto rinunciare a questa prestigiosa trasferta.

Alessandro Guastella

LASCIA UN COMMENTO