Sanità: Emiliano inaugura centri Taranto

0
750

TARANTO, 24 LUG – “Dico sempre il sistema sanitario pugliese ha 15mila addetti in meno del servizio sanitario dell’Emilia Romagna, a parità di abitanti, e ogni anno dal fondo sanitario nazionale riceviamo 850 milioni in meno.

E’ ovviamente difficilissimo, ma ci riusciamo a mantenere i livelli essenziali di assistenza, almeno in modo tale da rimanere in partita”. Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, commentando l’inaugurazione di alcune strutture sanitarie nel Tarantino: il Centro Territoriale per l’Autismo (Cat) a Mottola, la RSSA (Residenza socio-sanitaria per anziani) e il Centro Diurno dell’Unità Operativa Complessa Socio Sanitaria Asl Taranto, sempre a Mottola, la Struttura di Endoscopia Bronchiale Oncologica e il Laboratorio Manipolazione Farmaci Antitumorali all’ospedale Moscati di Taranto.

ansa

di Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO