Larry Franco in concerto a Monopoli, evento organizzato dalla Ghironda

0
644

Con Larry Franco il pianoforte è swing, in piazza Garibaldi, a Monopoli, dove domenica 23 luglio (ore 20) si tiene un’altra tappa di avvicinamento verso Piano Lab, l’evento della Ghironda con il sostegno della Presidenza del Consiglio dei Ministri interamente dedicato al re degli strumenti e realizzato con la preziosa collaborazione di Marangi Strumenti Musicali, azienda dall’esperienza centenaria.

 

Sono dieci le città pugliesi coinvolte, dove al termine di ogni singolo concerto il pianoforte viene messo a disposizione di chiunque voglia testare il proprio talento e prenotarsi in vista della due giorni del 12 e 13 agosto proprio a Martina Franca, quando in occasione della festa civile «Martina Angioina», organizzata dall’amministrazione comunale, verranno suonati in contemporanea diversi pianoforti in vari punti della città per far incontrare i grandi interpreti e quei professionisti o anche semplici appassionati che avranno riservato la loro performance sul sito della manifestazione www.pianosololab.com.

Dunque, il pianoforte potrà essere suonato da chi lo vorrà anche al termine del concerto di Larry Franco, Best Italian Jazz Singer 2008 by Italian Jazz Awards e già pianista di Nicola Arigliano, del quale Renzo Arbore lo considera l’unico vero epigono. Dal 1997 Larry Franco porta in giro per il mondo i suoi gruppi e i suoi progetti esibendosi nei maggiori Festival Jazz Internazionali e suonando per Istituti Italiani di Cultura, Consolati ed Ambasciate. È stato per questo definito «Ambasciatore del Jazz Italiano nel Mondo». Ha tenuto concerti nei cinque continenti, dal Giappone, all’Australia, al Marocco sino agli Stati Uniti e a Cuba, ed ha inciso diciassette dischi a suo nome, oltre ad una decina in veste di ospite. Dal 2013 è docente della Cattedra di Canto Jazz all’Istituto Superiore di Studi Musicali Paisiello di Taranto.

           Modalità di iscrizione e partecipazione su www.pianosololab.com.

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO