Drawing Egnazia, gli appuntamenti del weekend: da venerdì 21 a domenica 23 luglio

0
653

Venerdì 21 luglio tra musica, archeologia e rievocazioni storiche prosegue il progetto “Drawing Egnazia, lo spettacolo dell’archeologia”, ideato dal “S.A.C. – La Via Traiana”, finanziato dalla Regione Puglia e realizzato dal CETMA (Centro di Ricerche Europeo di Tecnologie, Design e Materiali) in collaborazione con TIME ZONES, il Polo Museale Regionale di Puglia e il Museo Nazionale e Parco Archeologico di Egnazia “Giuseppe Andreassi”, in collaborazione con Sistema Museo.

La manifestazione, giunta al suo terzo fine settimana, sta riscuotendo grande successo di pubblico e di partecipazione proprio per il modo innovativo in cui vengono vissuti gli ambienti del passato grazie alla spettacolarizzazione notturna del Parco in 3D.

Il programma del weekend da venerdì 21 a domenica 23 luglio

Venerdì 21 luglio alle 21,00, per il ciclo di incontri, “Le mura di Roca, come cambia la Storia” è il titolo del terzo appuntamento con l’archeologoTeodoro Scarano che ha collaborato alla conduzione di interventi di scavo archeologico ed antropologico in diversi siti pugliesi.

Sabato 22 luglio

Alle 17,00, per immergersi in ricostruzioni di ambienti del passato, è in programma la rievocazione storica con la ricostruzione di un mercato di epoca romana.

Per i concerti live alle 21,30 va in scena la psichedelia sudamericana del gruppo cileno dei Chicos de Nazca, che mescola le sue radici haitiane con il reggae, l’afrobeat, il jazz e la musica latina. Il gruppo internazionale ha suonato in Brasile, Cuba, Senegal, Mali, Francia, Spagna e Nord America.

Domenica 23 luglio

Alle 18,30 l’Associazione Vivarch terrà il ciclo di laboratori di animazione e didattica a tema storico archeologico, con specifico focus sulla realtà di Egnazia per un percorso di conoscenza unico nel suo genere.

Le attività saranno incentrate sull’esperienzialità, con la realizzazione pratica di manufatti attraverso tecniche e tecnologie del periodo storico analizzato.

Il progetto “Drawing Egnazia, lo spettacolo dell’archeologia” prevede cinque fine settimana, fino al 6 agosto, in cui sarà possibile immergersi nel fascino e nello splendore del parco archeologico di Egnazia con le ricostruzioni in 3D di ambienti del passato tra dibattiti culturali, concerti live e rievocazioni storiche.

L’obiettivo del “S.A.C. (Sistema Ambientale e Culturale) La Via Traiana” è quello di valorizzare, attraverso la gestione e la fruizione integrata, il patrimonio ambientale e culturale del territorio.

PROMO TICKET 5 euro per ogni singola serata

Ridotto 2,50 euro (18-25 anni)

Gratuito sotto i 18 anni

Per quanto riguarda l’atteso concerto dei Tuxedomoon, previsto venerdì 28 luglio, rendiamo noto che a causa dell’improvvisa scomparsa di Peter Principle, alias Peter Lassell Dachert, 63enne bassista e fondatore della storica band californiana, risulta ipotesi probabile uno spostamento dello stesso concerto. Siamo in attesa di ulteriori sviluppi.

Informazioni evento

Call center Sistema Museo 0744 422848 (dal lunedì al venerdì 9-17, sabato 9-13) – 080 4140264 – info@laviatraiana.it

www.laviatraiana.it

di Antonio Carbonara

 

LASCIA UN COMMENTO