“Bari night run”: le limitazioni al traffico e variazione di percorso delle linee Amtab in occasione della corsa notturna di domani

0
743

Domani, giovedì 6 luglio, torna “Bari Night Run 2017”, la corsa notturna organizzata, in occasione della celebrazione dei suoi 130 anni, da La Gazzetta del Mezzogiorno in collaborazione con La Fabrica di Corsa e con il patrocinio del Comune di Bari-assessorato allo Sport, della FIDAL e del CONI. La gara podistica, a partire dalle ore 21, si svolgerà sul lungomare di Bari e prevede due percorsi, uno da 5 km e uno da 10.

 

 

Per consentire il regolare svolgimento della manifestazione, con ordinanza della Polizia municipale sono state previste le seguenti limitazioni alla circolazione:

 

  1. Dalle ore 5.00 del 3 luglio alle ore 24.00 del 7 luglio, e comunque fino al termine delle operazioni di smontaggio, è istituito il “DIVIETO DI SOSTA – ZONA RIMOZIONE” sul lungomare Imperatore Augusto, lato mare, per un tratto di circa 30 metri, a partire da via Genovese in direzione del molo S. Antonio;

 

  1. Dalle ore 8.00 del 3 luglio alle ore 24.00 del 6 luglio, e comunque fino al termine delle esigenze, si autorizza, in deroga, la sosta dei mezzi degli organizzatori sul piazzale IV Novembre, nel tratto compreso tra il lungomare Imperatore Augusto e l’affaccio di piazza del Ferrarese;

 

III.       Il 6 luglio:

 

  1. dalle ore 14.00 alle ore 24.00, e comunque fino al termine delle operazioni di smontaggio, è istituito il “DIVIETO DI SOSTA – ZONA RIMOZIONE” sulle seguenti strade e piazze:
  2. coraso Vittorio Emanuele II, ambo i lati, nel tratto compreso tra via Melo e piazzale IV Novembre;
  3. via Ruggiero il Normanno;
  4. piazza Federico II di Svevia;
  5. via Boemondo;
  6. strada Palazzo dell’Intendenza;
  7. via B. Petrone;
  8. piazza Poerio, ambo i lati, nel tratto compreso tra le carreggiate di via Di Vagno (area sottostante il cavalcavia Garibaldi);

 

  1. dalle ore 17.00 alle ore 24.00 e, comunque fino al termine delle esigenze, è istituito il “DIVIETO DI CIRCOLAZIONE” sulle seguenti strade e piazze:
  2. corso Vittorio Emanuele II, nel tratto compreso tra via Andrea da Bari e piazzale IV Novembre;
  3. lungomare A. Di Crollalanza;
  4. piazza Diaz, carreggiata prospiciente il mare, compresa tra piazzale Giannella ed il passeggiatoio alberato;
  5. lungomare N. Sauro;
  6. via B. Petrone;

 

  1. dalle ore 20.00 alle ore 24.00 e, comunque fino al termine delle esigenze, è istituito il “DIVIETO DI CIRCOLAZIONE” sulle seguenti strade e piazze:
  2. corso Cavour, nel tratto compreso tra corso Vittorio Emanuele II e via Piccinni;
  3. piazzale IV Novembre;
  4. lungomare Imperatore Augusto, nel tratto compreso tra piazzale IV Novembre e via Genovese;
  5. via M. Genovese;
  6. via Venezia;
  7. largo mons. Ruffo;
  8. piazza San Pietro;
  9. strada Santa Teresa delle Donne;
  10. largo Ospedale Civile;
  11. via Pier l’Eremita;
  12. strada Santa Chiara;
  13. via Ruggiero il Normanno;
  14. piazza Federico II di Svevia;
  15. via Boemondo;
  16. strada Palazzo dell’Intendenza;
  17. piazza Chiurlia;
  18. sui tratti terminali delle vie che adducono al percorso della manifestazione.

Dal 3 luglio al 6 luglio, dalle ore 8.00 alle ore 20.00, in deroga all’ordinanza sindacale n. 2322 del 20.3.1991, È CONSENTITO IL TRANSITO all’interno del perimetro individuato da: via B. Regina – via B. Bari – via Capruzzi – via Oberdan – via Di Vagno – lungomare Nazario Sauro – lungomare A. Di Crollalanza – piazza IV Novembre – corso Vittorio Emanuele II – corso Vittorio Veneto, ai veicoli al servizio della A.S.D “La fabrica di corsa”, con portata superiore ai 35 q.li.

Contestualmente l’Amtab ha previsto una serie di variazioni ai percorsi ordinari delle linee di trasporto urbano delle linee 1, 2, 2/, 4, 10, 12, 14, 42, CMM, NAVETTE “A” “B” E “AB”. 

Fonte Ufficio Comune di Bari

di Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO