Sbarchi di marijuana da Albania, arresti

0
746
Carico marijuana bloccato in mare

 – BRINDISI, 30 GIU – Un’ordinanza di custodia cautelare per traffico di droga è stata eseguito nei confronti di 14 persone, tra italiani e albanesi, accusati di traffico di ingenti quantitativi di stupefacenti dall’Albania alla Puglia.

Secondo quanto emerso dalle indagini dei militari della Guardia di finanza, vi sarebbe stata una organizzazione in Italia in grado di ‘dialogare’ stabilmente con i fornitori albanesi per organizzare i trasporti via mare di sostanza stupefacente, l’introduzione nel territorio italiano e lo scarico sulle coste per lo più del Brindisino. Il provvedimento cautelare è stato disposto dal gip Carlo Cazzella, su richiesta della Dda di Lecce e della Procura di Brindisi.Le metodologie utilizzate dalle persone italiane erano del tutto analoghe a quelle attuate anni fa dalle organizzazioni contrabbandiere per approvvigionarsi di sigarette attraverso lo stesso canale. Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati 3.508 kg di marijuana (valore al dettaglio di oltre 35mln di euro) e anche un kalashnikov.

ansa

di Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO