Fondo genitorialità per avvocati Puglia, nasce ‘WeAvv’ progetto di conciliazione ‘vita-lavoro’

0
869
Conferenza stampa di presentazione di 'WeAvv' il primo progetto di rete italiano che vede uniti, per la prima volta, gli Ordini professionali di una regione sul tema della conciliazione vita-lavoro

Per andare incontro alle necessità di quanti esercitano la professione forense, in un periodo lavorativo di difficoltà, l’Ordine degli Avvocati di Bari mette in campo ‘WeAvv’, progetto di conciliazione ‘vita-lavoro’ che coinvolge anche gli Ordini territoriali di Lecce, Taranto, Brindisi, Trani e Foggia.

 

Grazie ad un finanziamento di 824mila euro euro del “Fondo Pubblico – Privato per il sostegno ai genitori”, stanziato dall’Assessorato al Welfare della Regione Puglia, da domani potranno presentare domanda di accesso al Fondo gli iscritti e i praticanti abilitati, purché abbiano almeno un figlio ed un reddito Isee del nucleo familiare non superiore a 40mila euro. In funzione della tipologia della spesa potranno essere erogati fino a 1.200 euro l’anno per le spese dei minori (prestazioni di cura, baby sitter e colf), trasporto e mensa collegati alle attività scolastiche, spese formative, sportive e ludiche, lezioni di ripetizione, recupero e sostegno scolastico (compreso l’acquisto di testi).

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO