Convegno di “Criminologia ed Investigazione” a Bari

0
1198

 

Continua il tour di IKOS Ageform in tutta l’Italia centro-meridionale dei convegni di Criminologia ed Investigazione. Dopo Bari, Lecce, Foggia, Matera e Chieti, la criminologia torna a Bari per una 2° edizione venerdì 23 giugno presso il Palazzo della Città Metropolitana, nella storica sede sul Lungomare Nazario Sauro. Tra i relatori figureranno alcuni tra i grandi nomi delle precedenti edizioni.

 

 

La  Prof.ssa Daniela Poggiolini, Psicologa, Ipnoterapeuta, Esperta in Sessuologia e Supervisore in EMDR – Terapia post traumatica da Stress, Presidente dell’IKOS e grande conoscitrice da oltre quarant’anni di Comunicazione non verbale, mimica facciale, e tecniche linguistiche ad appannaggio degli interrogatori, fa il punto della situazione.

“Quello che viviamo in questo momento storico – dice Poggiolini –  è senza dubbio uno dei momenti più crudeli degli ultimi decenni. Ogni giorno la cronaca giornalistica, i tracciati in TV, ci stanno offrendo continui spunti di riflessione sul delicato tema del rapporto tra uomini e donne, crimini e ferocia umana/animalesca, media e criminalità. Una riflessione più attenta sfocia nella presa di coscienza di come questo genere di notizie siano motivo di grande attenzione e curiosità; anche tra coloro che veicolano l’informazione, come i giornalisti che seguono in particolare la cronaca nera, come i magistrati che si occupano in particolare di criminalità, come gli investigatori che minuziosamente smontano la scena del crimine. Certamente manca un giusto modo di approcciarsi a queste notizie, spesso mesi e mesi sulle ‘orme del lupo’ sono poca cosa per scoprire il modo più corretto con cui rapportarsi agli eventi mentre gli organi di informazione, su temi delicati come il segreto istruttorio o il segreto professionale dei giornalisti, trovano la giusta via tra l’imprescindibile diritto di cronaca e gli eccessi della spettacolarizzazione della giustizia. L’Analisi sulla condotta socialmente deviante e sul suo controllo si sposta verso e sullo scenario socio/psicopatologico che chiede a gran voce spiegazioni sul comportamento umano portato all’esasperazione, tanto da far perdere il controllo superando la linea gialla che pre-annuncia, e ricorda, il ‘pericolo di morte’.

Il Convegno del 23 giugno a Bari sarà anche l’occasione per presentare i “CORSI DI ALTA FORMAZIONE” in: “Criminologia Clinica, Profiling & Prevenzione”& “Scienze e Tecniche delle Investigazioni”.

Verrà dato inoltre uno spazio importante alla presentazione del nuovo anno accademico 2O17/2O18, della Scuola di Specializzazione Quadriennale in Psicoterapia PNLt, con modello riconosciuto dal D.M. 25-03-2OO4

Queste le tappe sino ad oggi:

BARI 18 gennaio 2O17

Il primo appuntamento, il 18 gennaio presso l’Auditorium dell’Ordine dei Medici ed Odontoiatri di BARI, è partito alla grande; L’IKOS culla della CRIMINOLOGIA con tutto il suo staff ha dato il meglio possibile. 8 ore filate di attenzione continua da parte di un pubblico interessato e attento.

Sono stati toccati temi scottanti che a partire dai ‘Top Crime’ hanno accolto con passione anche una interessante discussione su ‘come prevenire’.

Al 1° Convegno di Bari, oltre cento persone presenti nell’auditorium dell’Ordine dei Medici ed Odontoiatri che ci ha accolti e accompagnati nella giornata.

Con un grande professionista nel settore, Il Dott. Sergio Caruso, Criminologo calabrese, esperto in problematiche dei minori, della famiglia e della prevenzione, il Convegno ha preso la via della criminologia e dintorni insieme a Sabrina Rondinelli, Avvocato penalista che sa come ben argomentare temi anche molto scabrosi e difficili.

L’evento ha visto in campo la Prof.ssa Daniela Poggiolini, Psicologa, Ipnoterapeuta, Esperta in Sessuologia e Supervisore in EMDR – Terapia post traumatica da Stress -, anche Presidente dell’IKOS e grande conoscitrice da oltre quarant’anni di Comunicazione non verbale, mimica facciale, e tecniche linguistiche ad appannaggio degli interrogatori.

Ancora tra i relatori di prestigio, il Prof. Francesco Bellino della sezione di Neuroscienze e Organi di Senso dell’Uniba, il Prof. Rosario Polizzi, Medico Chirurgo, Presidente del Comitato Tecnico scientifico dell’IKOS,  Prof. Paolo Contini, sociologo, e  di Francesco Mura, giornalista investigativo e giudiziario, direttore del programma televisivo “Delitti e Misteri”; Moderatrice del Convegno la Psicologa e Psicoterapeuta EAP, Trainer in PNL bioETICA, Francesca Pilò che da tempo ricopre questo ruolo con grande naturalezza e precisione.

LECCE 28 febbraio 2O17

Successivamente, a Lecce, il 28 febbraio, si è svolta la seconda edizione del Convegno, presso l’Agenzia del Patrimonio Culturale EuroMediterraneo, ospitati dalla Senatrice Adriana Polibortone.

Il Convegno

 “Criminologia clinica, profiling & prevenzione”

si è articolato su tematiche in campo clinico e penale, con accenni molto precisi su CASI famosi che ad oggi sembrano ancora muovere la diatriba che preannuncia incertezze e sbagli di lettura dei crimini.

Protagonista la Psicologia clinica, quella giuridica, quella forense, ma grande spazio è stato dato a Elementi di Medicina Legale, Criminologia e Criminalistica, con annessa Analisi comportamentale, psicopatologica, che spesso sono svelate da quei segnali verbali e non verbali legati alla menzogna, materia di cui l’IKOS è leader in Italia. Il Dibattito è stata la degna conclusione e ha dato validità a ipotesi e prove.  Sono stati esaminati anche casi di Parafilia, Violenza di genere, allargando il campo al Family Murder e ai Serial Killer. Diverse le VOCI ascoltate e di grande prestigio, hanno dibattuto i temi più scottanti, quelli che sempre più interesse suscitano sui Media, infatti è davvero curiosa l’attenzione del numerosissimo pubblico; una curiosità, oltre trenta i titoli di trasmissioni televisive trasmesse a tutte le ore, il cui focus è l’argomento che affascina il pubblico dal 2005 ad oggi: IL CRIMINE.

FOGGIA 16 marzo 2017

 La terza edizione del Convegno si è svolta nella città di Foggia, ospiti della Sala Energia dell’Amgas, sontuoso e moderno edificio situato al centro della città.

Il convegno è stato organizzato in collaborazione con GeFORM, agenzia di formazione e sviluppo di Foggia, e con il patrocinio del Comune di Foggia.

Il convegno ha visto presenti moltissimi studenti della facoltà di Criminologia e Psicologia Investigativa di Foggia e professionisti di ogni settore.

Questa edizione ha visto protagonisti, oltre che ai relatori delle precedenti edizioni, anche i professionisti del Ce.S.I.S. (Centro Studi Indagini Scientifiche di Bari), tra i quali l’investigatore privato Aldo Tarricone e il Dott. Emilio Nuzzolese (Odontologo Forense).

Al completo lo Staff dell’IKOS Ageform con la solita passione nel prendersi cura dei nuovi corsi e master che seguono i convegni.

Insieme ai relatori abbiamo iniziato ad approfondire tutti quegli argomenti che maggiormente riguardano da vicino il campo delle Scienze Investigative e di come quest’ultime si integrano perfettamente con la disciplina criminologica.

MATERA 21 aprile 2017

 Il tour si sposta fuori la Regione Puglia. Siamo a Matera (Basilicata), la città dei sassi, ospiti dell’Ordine degli Avvocati di Matera. Oltre 120 persone presenti al convegno, tra avvocati, professionisti di ogni settore e molti studenti.

Il convegno di Matera è stato una fantastica occasione per conoscere da vicino e con esattezza il lavoro di un Investigatore, pubblico e privato, e di come le Scienze e Tecniche Investigative siano uno strumento fondamentale per le indagini.

Tra i relatori, ancora una volta all’opera, il Dott. Sergio Caruso (Criminologo), la Prof.ssa Daniela Poggiolini (Psicologa e Presidente IKOS) e nomi di eccezione come il Magistrato Giuseppe Attimonelli (già Presidente Emerito del Tribunale di Matera), il Dott. Donato Macchia (Presidente Ce.S.I.S.) e molti altri professionisti che operano nel campo dell’Investigazione.

CHIETI 16 giugno 2O17

 Per questo successo inatteso si è pensato di estendere, e di proporre, lo stesso gruppo di ESPERTI e la stessa tematica toccante anche in altri luoghi, come per esempio la città di Chieti, coinvolgendo anche gli Ordini degli Avvocati della Provincia di Chieti, l’Ordine degli Psicologi Abruzzo ed il Comune di Chieti.La città di Chieti, da sempre centro universitario e nello specifico nel campo della Medicina, Psicologia, Sociologia e Criminologia, è infatti, da 2 anni, sede di un nuovo polo didattico di IKOS in Abruzzo, nucleo pulsante di tutti i nuovi corsi di formazione, convegni e seminari, che verranno svolti nel prossimo futuro.Il convegno che si è svolto il giorno 16 giugno è stato un altro grande successo di pubblico e partecipanti. Presenti al convegno anche il Sindaco della Città di Chieti, il Dott. Umberto Di Primio e l’illustre Prof. Francesco Bruno, già nostre ospite in alcuni nostri precedenti appuntamenti.

BARI 23 giugno 2O17

Il 23 giugno la Criminologia torna a Bari, il luogo di partenza. Questa volta saremo ospiti presso il Palazzo della Città della Metropolitana, nella storica sede sul Lungomare Nazario Sauro.Tra i relatori figureranno alcuni tra i  grandi nomi delle precedenti edizioni.

Durante il Convegno saranno presentati anche i

“CORSI DI ALTA FORMAZIONE” in:

“Criminologia Clinica, Profiling & Prevenzione”

&

“Scienze e Tecniche delle Investigazioni”

Verrà dato inoltre uno spazio importante alla presentazione del nuovo anno accademico 2O17/2O18, della Scuola di Specializzazione Quadriennale in Psicoterapia PNLt, con modello riconosciuto dal D.M. 25-03-2OO4

di Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO