Nell’Istituto Comprensivo Statale “Aristide Gabelli di Bari-Santo Spirito” in scena un musical sulla Divina Commedia

0
660

Dopo le classi senza zaino e l’iPad alla scuola secondaria, l’innovazione all’istituto comprensivo Aristide Gabelli di Bari-Santo Spirito è il musical della ‘Divina Commedia’ interamente riscritto da due maestre e che ha avuto come protagonisti i 140 alunni delle quinte classi della scuola primaria.
Dopo aver studiato l’opera di Dante Alighieri, nell’ambito di un progetto originale e innovativo, gli alunni si sono cimentati nel capolavoro di Dante, ribattezzato ‘Divina Avventura’, e si sono esibiti su un grande palcoscenico con canti e dialoghi in cui non è mancata l’ironia politica.

 

C’erano ragazzini vestiti da leone, da lonza, da Dante, Virgilio e Beatrice. Ha divertito l’esibizione di Caronte e ha suscitato commozione la storia di Paolo e Francesca. La sceneggiatura era a cura di Grazia Salierno, i testi delle canzoni e gli arrangiamenti di Carmela Dimundo. All’esibizione, che ha raccolto il successo del pubblico, era presente anche l’assessore comunale all’istruzione Paola Romano.

ansa

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO