40 anni di “Heroes” in mostra al Castello Svevo di Bari

0
587

Inaugurata la mostra fotografica “David Bowie & Masayoshi Sukita”, ospitata nelle sale del Castello Svevo di Bari fino al 2 luglio nell’occasione di Medimex 2017. Le massime autorità politiche della regione e del comune hanno voluto salutare il fotografo giapponese, presente ieri sera alla presentazione per la stampa.

 

 

Nato a Nogata nel 1938, dal 1965 Masayoshi Sukita lavora come fotografo per l’industria della moda maschile, sviluppando un profondo interesse per le varie sottoculture giovanili, che lo porta a partecipare a festival di Woodstock nel 1969. L’incontro con David Bowie e Iggy Pop nel 1972 si rivela particolarmente proficuo dal punto di vista artistico, in particolare lo shooting a Tokyo del 1977, di cui fa parte lo scatto usato per la copertina di “Heroes”.

In mostra a Bari sono proprio le foto che il maestro giapponese ha fatto a Bowie e Iggy Pop, molte delle quali mai esposte, fotografie che mostrano la semplicità delle due rock star e il loro affiatamento. Attraverso il percorso della mostra, inoltre, si può ricostruire la storia della carriera di Bowie e della sua amicizia e collaborazione artistica con Iggy Pop; le didascalie, davvero ben curate, raccontano dal punto di vista del fotografo l’esperienza dell’incontro con David Bowie e Iggy Pop e aiutano a delineare una parte fondamentale della storia della cultura pop del mondo occidentale.

di Maria Cristina Consiglio

 

LASCIA UN COMMENTO