Bari: 40 ragazzi in campo per il progetto “Anche io devo divertirmi”, da settembre nuove iniziative

0
915

Si è conclusa la stagione del progetto “Anche io devo divertirmi” (II Edizione), ideato dall’Uniba Asd, con il coordinamento di Maurizio Scalise, segretario della neo associazione. 

 

Con questa iniziativa 40 ragazzi under 16 della città di Bari hanno potuto beneficiare gratuitamente degli allenamenti di calcio,  presso la Scuola Calcio Di Cagno Abbrescia, diretta da Christian Tomasicchio. Solidarietà per i meno fortunati, un progetto ambizioso che intende ripartire da settembre con  altri appuntamenti ed eventi.

Riconoscimenti e medaglie sono stati donati dal Presidente ASC BARI,  Franco Cuccovillo.

di Antonio Carbonara

 

LASCIA UN COMMENTO