Ritardo lavori ss275,protesta lavoratori

0
657
Protesta in strada dei lavoratori del cantiere della statale 275 Maglie-Leuca (4 giugno 2017)

MAGLIE (LECCE), 4 GIU – Decine di lavoratori del gruppo Palumbo sono tornati stamani a manifestare su un tratto di strada della statale 275 Maglie-Leuca per protestare contro i ritardi nei lavori di ammodernamento della strada, dovuti ad una serie di ricorsi giudiziari.

I lavoratori hanno ricevuto nei mesi scorsi le lettere di licenziamento e presidiano simbolicamente la statale dall’estate scorsa. In particolare i lavoratori rivolgono un appello al presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano. “Essendo la Regione la maggior co-finanziatrice” del progetto, scrive in una nota il Comitato dei lavoratori, “potrebbe lei stessa prendere posizione, decidere una volta per tutte sulla base della sentenza del Tar di far cessare questa infinita battaglia giudiziaria e dare priorità al fabbisogno occupazionale e sviluppo di questo territorio. E’ un nostro diritto chiederlo, è invece un indiscutibile dovere loro concretizzarlo”.

ansa

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO