Fondazione Petruzzelli: nuovo appuntamento della Stagione Concertistica 2017

0
552

Giovedì 8 giugno alle 20.30 al Teatro Petruzzelli è in cartellone un nuovo appuntamento della Stagione Concertistica 2017.

Lise de la Salle–Photo: Marco Borggreve

Dirigerà l’Orchestra del Teatro Petruzzelli il maestro Andris Poga, solista d’eccezione la pianista Lise de La Salle, maestro del Coro Fabrizio Cassi.

Il concerto propone un programma dedicato a Ouverture dal “Ruslan e Ludmilla” di Michail Glinka, Concerto n. 1 in fa diesis minore per pianoforte e orchestra op. 1 di Sergej Rachmaninov, Salmo n. 23 op. 14 di Alexander Zemlinsky e Romeo e Giulietta ouverture fantastica di Pëtr Il’ič Čajkovskij.

Biglietti in vendita al botteghino del Teatro Petruzzelli e on line su www.bookingshow.it

Informazioni: 080.975.28.10.

 

Andris Poga, direttore

 

Andris Poga si è diplomato in direzione d’orchestra all’Accademia di Musica “Jazeps Vitols” in Lettonia. Ha inoltre studiato filosofia all’Università della Lettonia e, dal 2004 al 2005, ha studiato direzione con Uros Lajovic a Vienna. Durante gli anni di studio, ha anche partecipato masterclass tenute da direttori del calibro di Mariss Jansons, Seiji Ozawa e Leif Segerstam.

Dal 2007, anno in cui ha ricevuto il ‘Latvia Great Music Award’, Andris Poga intrattiene una stretta collaborazione con le maggiori orchestre del suo paese d’origine: l’Orchestra Sinfonica Nazionale Lettone, l’Opera Nazionale di Lettonia e Professional Symphonic Band di Riga, di cui è stato anche direttore musicale dal 2007 al 2010.

Nel maggio del 2010 è stato insignito del primo premio al Concorso Internazionale ‘Evgeny Svetlanov’ di Montpellier. In seguito a questa importante vittoria, Andris Poga è stato nominato nel 2011 assistente di Paavo Järvi all’Orchestre de Paris per un triennio e, nel 2012, ‘assistant conductor’ della Boston Symphony Orchestra (che ha diretto sia in stagione sia al Festival di Tanglewood).

Ha già diretto diverse orchestre prestigiose, tra cui si annoverano la Boston Symphony, l’Orchestre de Paris, la Sinfonica NHK di Tokyo, la New Japan Philharmonic, l’Orchestra Sinfonica di Israele, la Moscow City Symphony, l’Orchestra Filarmonica Russa.

Nel settembre e dicembre del 2013 Andris Poga ha sostituito George Prêtre e Mikko Franck alla Salle Pleyel con l’Orchestre de Paris dirigendo opere di Poulenc, Tchaikovsky e Shostakovich, ottenendo un grandissimo successo.

Nell’ottobre del 2014 ha sostituito Lorin Maazel e Valey Gergiev in una trionfale tournée asiatica.

Dal novembre 2013 Andris Poga è il Direttore Musicale dell’Orchestra Sinfonica Nazionale Lettone.

Nel maggio 2015 una lunga standing ovation ha concluso l’esecuzione del Requiem di Verdi al Théâtre des Champs Elysées di Parigi.

 

Lise de la Salle, pianista

Lise de la Salle è oramai da tempo avviata ad una carriera internazionale prestigiosa che la porta a suonare nelle sale da concerto più importanti d’Europa, degli USA e in Asia.

Viene  regolarmente invitata dalle maggiori orchestre, come l’Orchestra Sinfonica di Vienna, di New York, con Boston Symphony,  Konzerthausorchester Berlino, Orchestra Sinfonica di Lucerna, NDR di Amburgo, Orchestre National de France, Cincinnati e Pittsburgh Symphony Orchestra, NHKSO, la Philharmonie Tschechische, Londra Philhamonia, St. Petersburg Symphony Orchestra

Tra i direttori ricordiamo   Fabio Luisi, Lorin Maazel, James Conlon, Osmo Vänskä, Philippe Herreweghe, Semyon Bychkov, Alexander Dimitriev, Lan Shui, James Gaffigan, Karl-Heinz Steffens, Lawrence Foster, Dennis Russel Davis e molti altri.

Partecipa regolarmente a molti festival come il Festival di Ravinia, La Folle Journée di Nantes e Tokyo, il Festival di Moritzburg, Rheingau Musica Festival, Weilburger Schlossfestspiele, Aspen Festival.

Un primo disco dedicato a Ravel e Rachmaninov, unanimemente acclamato dalla critica, ha segnato  l’inizio della sua collaborazione con la casa discografica Naïve Classique nel 2002.

Nel 2011 è uscito in Germania il CD, dedicato a Liszt che ha  vinto  il Diapason d’Or, il “CD del mese” ARTE e la “EDITORI Grammophone  SCELTA “.

Nel 2015 è uscito  il CD  per Naïve  dedicato a Robert Schumann con le variazioni ABEGG e i Kinderszenen.

Di recente pubblicazione per Naive l’integrale dei concerti di Rachmaninoff eseguiti con l’Orchestra della Tonhalle di Zurigo, diretta da Fabio Luisi

Nata nel 1988, ha iniziato a suonare il pianoforte all’età di quattro anni e ha dato il suo primo concerto , trasmesso in diretta da Radio France , quando aveva nove anni .

Tra il 1997 e il 2004 Lise de la Salle ha vinto numerosi concorsi tra i quali il primo premio al Young Concert Artists International Auditions di New York che le ha dato l’opportunità di fare il suo debutto a New York e a  Washington.

di Maria Cristina Consiglio

 

LASCIA UN COMMENTO