Bari: furti di bagagli, tre le condanne

0
683

ll Tribunale di Bari ha condannato a pene comprese fra i 7 anni e 4 mesi e i 4 anni e 6 mesi di reclusione tre ex dipendenti del consorzio AS-GH e ne ha assolto un altro, imputati per decine di episodi di furti nei bagagli scaricati dalle stive degli aerei. Tutti all’epoca dei fatti contestati erano in servizio presso l’aeroporto di Bari in qualità di addetti a carico e scarico bagagli.

L’indagine barese costituisce uno dei sette stralci dell’inchiesta inizialmente condotta dalla Procura di Lamezia Terme che nel maggio 2013 portò all’arresto di 85 persone in tutta Italia, (7 delle quali a Bari).
Grazie a microcamere nascoste gli investigatori hanno monitorato i voli Alitalia sulle tratte Bari-Roma, Bari-Milano Linate e Bari-Venezia, dal 28 aprile al 26 agosto 2012, documentando numerosi episodi di furti e danneggiamenti.
Tra gli oggetti trafugati dai bagagli c’erano soprattutto gioielli, anelli e collane, telefoni, pacchetti di sigarette e banconote estere.

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO