Bari vecchia in fiore, a breve concorso

0
655
Vicolo di Bari vecchia

Su proposta dell’assessore alle Culture e al Turismo di Bari, Silvio Maselli, la giunta ha approvato oggi “Bari vecchia in fiore”, il concorso dedicato alla cura del verde privato nei giardini, cortili, terrazze, balconi e vetrine commerciali del borgo antico.

Un’iniziativa – è stato evidenziato – che si intende non solo come gara tra concorrenti ma soprattutto come momento di aggregazione e sensibilizzazione della comunità su micro interventi di abbellimento e cura della città. L’idea è che una diffusa fioritura di strade e balconi, possibile grazie alla spontanea collaborazione dei cittadini, possa migliorare sensibilmente l’immagine complessiva del cuore della città offrendo un impatto visivo efficace e suggestivo, a fronte di un piccolo impegno per i singoli cittadini e per l’amministrazione.
“L’arma più forte per combattere il degrado e l’incuria è la partecipazione”, commenta Maselli.

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO