Bari: in 16mila per la Race for the cure

0
620
Tumori: in 16mila per la Race for the cure a Bari

E’ stato superato il tetto dei 16mila partecipanti alla Race for the Cure, la mini maratona benefica organizzata dalla Susan G. Komen Italia per combattere i tumori al seno. È stato Drame Fousseni a tagliare il traguardo per primo, scendendo sotto il tetto dei 15 minuti. Seguito a ruota da Vito Sardella, runner storico della Race for the Cure e Michele Vino. Per le donne a salire sul podio sono state: Viola Cristiana, Mariangela Ceglie e Pina Fornarelli. Mentre la vincitrice delle donne in rosa è stata Carla Totorizzo, seguita da Assunta Zonno e Rosalia Colabufo.
   

Tra i viali del Villaggio Race la madrina della manifestazione, Rosanna Banfi: “ormai sono tantissimi anni che vengo a Bari e ogni anno la partecipazione è sempre maggiore”.
Sono state 246 i controlli eseguiti tra visite, mammografie ed ecografie, sulle donne nel villaggio della Salute che da domani si sposta a Japigia al TeatroTeam dove un gruppo di donne selezionate dalla circoscrizione sarà sottoposto a visite specialistiche.

ansa

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO