Maggio all’Infanzia a Bari, terza giornata

0
910

Terza giornata di Maggio all’Infanzia, domani sabato 20, con dieci appuntamenti fra spettacoli, presentazioni e visite guidate.

Si comincia alle 9.00 al Teatro Kismet con Eroine all’opera della compagnia Il Carro dei Comici, che molto si affida al linguaggio musicale per raccontare le vicende di una compagnia di commedianti, fra arie di Bellini, Verdi e Donizetti.

Restando al Kismet, alle 10.15, la Compagnia del Sole debutta in prima nazionale con L’universo è un materasso di Francesco Niccolini, diretto e interpretato da Flavio Albanese, grande racconto del Tempo, diviso in quattro capitoli.

Il pomeriggio comincia alla Casa di Pulcinella, alle 15.30, quando in prima nazionale i salentini di Terramare propongono L’arca di e con Silvia Civilla e Marco Alemanno: due fratellino e una sorellina perennemente litigiosi si ritrovano all’improvviso coinvolti in un’avventura straordinaria che li poterà a doversi impegnare per salvare quanti più animali possibile da un terribile temporale. Dopo lo spettacolo, per tutti i bambini, ci sarà la “Favolosa merenda”.

Tornando al Kismet, alle 17.00, Kuziba presenta Vasilissa e la Babaracca con Bruno Soriato e Annabella Tedone, per la regia di Raffaella Giancipoli, storia della piccola Vassilissa, bambina abituata a dire sempre di si pur di essere amata. A seguire sempre al Kismet, alle 18.15, il classico La bella e la bestiamesso in scena da Stilvalaccio teatro, che anche ricorre alla musica dal vivo per raccontare una delle fiabe più amate dai bambini.

In piazza del Ferrarese, alle 18.30, il Circo del Maggio a cura di Un Clown per amico che presenta Live gravity di Michele Diana, Mr Big di Christian Lisco e Vulcanalia di Domenico Pizzutilo (ingresso gratuito).

Il programma di spettacoli termina all’Abeliano, alle 21.30, con il lavoro di Equilibrio Dinamico Once upon a time when pigs were swine (C’era una volta quando i maiali erano porci) con le coreografie di Marco Blazquez e i danzatori Nicola de Pascale, Serena Angelini, Beatrice Netti, Silvia Sisto, Francesca Evangelista, Francesco Bax, insieme a raccontare in danza e testi una storia d’amore immaginaria ambientata nella Polonia dell’Olocausto.

Per gli appuntamenti alla libreria SvoltaStorie, dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00, “Attorno al libro”, workshop di illustrazioni per adulti; mentre per le visite guidate a cura di PugliArte tema del pomeriggio sono le Edicole votive, con partenza alle 18.00 da piazza dell’Odegitria (info@pugliarte.it).

Il biglietto d’ingresso per gli spettacoli e per le visite guidate di PugliArte è di euro 3,00; le presentazioni dei libri sono a ingresso libero.

Info www.maggioallinfanzia.it/0805797667/ 3358052211

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO