Cronaca: l’italo tunisino arrestato a Milano risiedeva a Foggia

0
1018
Stazione Milano: Tommaso Hosni Polizia di Stato

Era sconosciuto fino a oggi agli archivi della Dda di Bari il 20enne italo-tunisino Ismail Tommaso Ben Yousef Hosni, con madre residente a Foggia, arrestato ieri sera per aver accoltellato due militari e un poliziotto alla stazione centrale di Milano.

Lo si apprende da fonti della Direzione distrettuale antimafia barese, competente a indagare anche sulla provincia di Foggia. Il giovane è sconosciuto anche alla Digos della questura di Bari. Il 20enne italo-tunisino da anni non vive più a Foggia.

ansa

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO