Bari: al via la ventesima edizione del festival “Maggio all’Infanzia”

0
559

Con il debutto della nuova produzione ragazzi dei Teatri di Bari Arabesk diretto da Vito Signorile ha il via domani la ventesima edizione del festival “Maggio all’Infanzia”, organizzato a Bari da Fondazione SAT e dai Teatri di Bari, con Italiafestival, l’associazione dei Festival italiani nella quale il Maggio all’infanzia rientra.

Quest’anno la manifestazione festeggia un compleanno importante e dal 18 al 21 maggio, torna ad animare la città e in particolare i teatri Kismet, Abeliano e Casa di Pulcinella con spettacoli, laboratori, visite guidate, letture e visioni. Ancora una volta un festival nel segno della multidiciplinarietà che prosegue il lavoro cominciato venti anni fa di formazione delle giovani generazioni all’arte, al teatro e alla cultura tutta. E nel segno della contaminazione fra le arti il primo appuntamento di domani sarà con il cinema curato dalla coop. I bambini di Truffaut: alle 10.00 al Nuovo Splendor sarà proposto il film “Un bacio” di Ivan Cotroneo, alla presenza dell’attore protagonista Rimau Grillo Ritzberger che dopo la proiezione si fermerà in sala per un incontro con i ragazzi spettatori.

Nel pomeriggio comincia la lunga maratona di spettacoli che prevede: alle 16.15 al Kismet Quelle ragazze ribelli di Teatro Due Mondi; alle 17.30 sempre al Kismet Schiaccianoci swing della Bottega degli Apocrifi; alla Casa di Pulcinella alle 18.00 il Laboratorio di Pulcinella dedicato alla creazione di burattini curato da  Lucrezia Tritone e Valentina Vecchio e a seguire, alle 19.00, lo spettacolo L’arco di Atalanta di Luna Comica; alle 19.00 all’Abeliano il nuovo spettacolo diretto da Signorile Arabesk liberamente ispirato a “Pierino e il lupo” e “L’apprendista Stregone” di Vito Signorile e Pierluigi Morizio.

Infine in serata, alle 20.15, alla Casa di Pulcinella L’arte della menzogna della Manifatture teatrali milanesi.

Inoltre nel pomeriggio due diversi appuntamenti con la lettura e con l’arte: alle 18.30 nella libreria SvoltaStorie la presentazione del libro “Le badesse di Conversano”; alle 19.00 con partenza da piazza Ferrarese la passeggiata per Bari a cura di PugliArte (info@pugliarte.it).

Il festival mantiene un taglio di biglietto popolare (3 euro per spettacolo) e rinnova la formula dell’abbonamento a 10 spettacoli al prezzo di 20 euro, acquistabile al Kismet, all’Abeliano, alla Feltrinelli e all’Officina degli esordi.

 Info: www.maggioallinfanzia.it/ 0805797667 – 335.8052211

 di Antonio Carbonara

 

LASCIA UN COMMENTO