Trani: dopo la chiesa altri atti vandalici in due scuole

0
702
I danni per circa 200 mila euro provocati durante un raid nell'Istituto tecnico-economico "Ferdinando Galiani" di Napoli, 25 novembre 2014. ANSA / CIRO FUSCO

Indagini sono in corso da parte dei carabinieri a Trani dopo che, la scorsa notte, ignoti sono entrati in due scuole del IV circolo didattico di Trani, la primaria ‘Beltrani’ e quella dell’infanzia ‘Pertini’, mettendole a soqquadro, danneggiando alcune suppellettili e, nel primo caso, portando via due computer.

Si tratta dell’ennesimo atto di vandalismo compiuto a Trani. Ieri mattina, a denunciare l’incremento del fenomeno in città, è stato il vescovo di Trani, dopo che nella notte fra sabato e domenica, vandali avevano dato alle fiamme il portale ligneo dell’antica chiesa di San Giacomo. Monsignor Giovanni Battista Pichierri aveva invitato i cittadini a riflettere sul valore dei beni comuni.

ansa

di Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO