Sbarcati 70 migranti su costa Gargano

0
480
Medecins Sans Frontieres (MSF) field coordinator Michele Telaro, top right, distributes lifejackets during a rescue operation in the Mediterranean Sea, Wednesday, Oct. 26, 2016. The U.N. refugee agency said Wednesday that the death toll for migrants in the Mediterranean has reached at least 3,800 this year so far, making 2016 the deadliest year on record. (Borja Ruiz Rodriguez/MSF via AP)

Circa 70 migranti, tra curdi ed iracheni, sono sbarcati stamani all’alba sulle coste del Gargano. Sono stati avvistati mentre camminavano lungo la litoranea Mattinata-Vieste, tra Baia di Campi e Baia San Felice.

Nel gruppo vi erano molti uomini ma anche donne e bambini. Sul posto sono giunte alcune pattuglie dei carabinieri del comando provinciale di Foggia che stanno cercando di individuare il luogo in cui i migranti sono sbarcati. A prestare loro i primi soccorsi sono stati i volontari della Protezione civile; sembra che tutti siano in buone condizioni fisiche.

ansa

di Antonio CARBONARA

LASCIA UN COMMENTO